Australian Open, qualificazioni: vincono Musetti e Viola, fuori Lorenzi

Tennis
©Getty

Migliora la qualità dell'aria su Melbourne, con le qualificazioni che per la prima volta procedono senza intoppi. Ottimo esordio per Musetti, campione junior 2019, mentre Lorenzi esce di scena al 2° turno dopo aver sprecato due match-point. Viola ad un passo dal main-draw. Donne, eliminata Sara Errani

Giornata di tregua per le qualificazioni agli Australian Open, che per la prima volta si sono svolti senza ritardi o rinvii dovuti alla pessima qualità dell'aria a causa degli incendi che stanno devastando il Paese. Il diluvio che si è abbattuto mercoledì su Melbourne ha regalato qualche ora di sole e cielo sereno, con il programma rispettato regolarmente. Potendosi quindi concentrare solo sul tennis giocato, c'è da segnalare la splendida vittoria al 1° turno di Lorenzo Musetti, a cui è stata concessa una wild-card in quanto detentore del titolo junior conquistato 12 mesi fa. L'azzurro ha lasciato appena tre giochi all'israeliano Amir Wintraub, in tabellone come "alternate" al posto del coreano Hyeon Chung, 20^ testa di serie. Esordio vincente anche per Lorenzo Giustino, che ha regolato il cinese Yan Bai con i parziali di 6-3, 7-5. Eliminato, invece, Stefano NapolitanoFuori al 2° turno Roberto Marcora, Gianluca Mager (13^ testa di serie) e Paolo Lorenzi (12^ testa di serie), che ha fallito due match-point nel tie-break del secondo set contro il ceco Rosol. E' ad un passo dal main-draw Matteo Viola, che ha battuto in due set il francese Janvier: per lui sarebbe la seconda partecipazione allo Slam Down Under dopo quella del 2012.

Qualificazioni Australian Open, i risultati degli italiani


1° turno
Lorenzo Musetti (ITA)
b. (alt) Amir Weintraub (ISR) 61 62
(24) Facundo Bagnis (ARG) b. Stefano Napolitano (ITA) 63 64
Lorenzo Giustino (ITA) b. Yan Bai (CHN) 63 75

 

2° turno
(10) Norbert Gombos (SVK) b. Roberto Marcora (ITA) 62 64
Lukas Rosol (CZE) b. (12) Paolo Lorenzi (ITA) 67(4) 76(9) 75
Max Purcell (AUS) b. (13) Gianluca Mager (ITA) 63 46 64
Matteo Viola (ITA) b. Maxime Janvier (FRA)  76 64

Qualificazioni femminili, tre azzurre al 3° turno. Fuori Sara Errani

Approdano al 3° e decisivo turno di qualificazione tre azzurre. Giulia Gatto Monticone si è aggiudicata con un doppio 6-3 il derby tricolore contro Martina Di Giuseppe. Bene anche Martina Trevisan ed Elisabetta Cocciaretto, mentre è stata eliminata al debutto Sara Errani, battuta dalla russa Anna Kalinskaya (5^ testa di serie del seeding) con i parziali di 6-2, 1-6, 6-2. 

I più letti