Olimpia Milano, altro colpo di mercato: ufficiale l'arrivo di Kevin Punter

Basket

Prosegue l'importante mercato da parte dell'Olimpia, che aggiunge al roster Kevin Punter, play proveniente dalla Stella Rossa e già visto in Italia con la canotta della Virtus Bologna: "Non vedo l'ora di fare qualcosa di speciale", le prime parole dell'americano

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

L'Olimpia Milano piazza il suo quarto colpo di mercato ufficializzando l'ingaggio per la prossima stagione di Kevin Punter, play classe 1993 proveniente dalla Stella Rossa Belgrado. Dopo gli arrivi di Hines, Delaney e Moretti, a cui si sono aggiunti gli addi di Nedovic, Della Valle, Burns e Scola, l'AX aggiunge al roster di Ettore Messina un giocatore importante, già visto in Italia con la canotta della Virtus Bologna, con cui ha vinto da MVP la Champions League 2018-19, segnando oltre 14 punti di media in Serie A. Nato e cresciuto nel Bronx, a New York, Punter ha ha giocato allo State Fair Community College nel Missouri (20.3 punti di media nel secondo anno) e infine ha giocato dal 2014 al 2016 a Tennessee. Nel 2016 lo sbarco in Europa, in Grecia nel Lavrio, prima di giocare in Belgio e Polonia. L'ottima stagione all’AEK Atene, dove ha vinto la Coppa di Grecia e la FIBA BCL (15.3 punti di media, 41.9% da tre), gli è valsa la chiamata della Virtus. Nel 2019, ha giocato nell’Olympiacos Pireo fino a dicembre debuttando in EuroLeague e poi ha finito la stagione alla Stella Rossa Belgrado. In 12 partite con la squadra serba ha segnato 15.9 punti di media con il 48.1% da tre e l’89.4% nei tiri liberi, con una striscia aperta di nove gare in doppia cifra, inclusi i 24 punti segnati due volte, contro Alba Berlino e Panathinaikos Atene.

Punter: "Non vedo l'ora di fare qualcosa di speciale"

Queste le prime parole di Kevin Punter da neo giocatore dell'Olimpia: “Sono felice, ho grandi sensazioni, e non vedo l’ora di venire a Milano a lavorare e cercare di fare qualcosa di speciale al mio ritorno in Italia”. Soddisfatto anche  il general manager dell'AX, Christos Stavropoulos: “Kevin è un giocatore giovane, in costante crescita, che ha maturato l’esperienza necessaria per essere utile all’Olimpia Milano: siamo felici di averlo con noi”. 

BASKET: SCELTI PER TE