Bundesliga, dieci positivi sugli oltre 1.700 test ai club di prima e seconda divisione

CORONAVIRUS

Primi risultati dei test in Bundes e Zweite Liga, la DFL (la lega tedesca) ha annunciato dieci casi di positività su 1.724 test svolti tra i vari club, contando giocatori, allenatori, fisioterapisti e staff. Stando al protocollo, solo i positivi saranno sottoposti a quarantena e non tutta la squadra

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Prima serie di test in Bundesliga: dieci casi positivi su un totale di 1.724 effettuati. A renderlo noto è la Lega calcio tedesca (la DFL), con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale. I test sono stati effettuati a club di prima e di seconda divisione (18 in ciascuna lega), compresi sia i giocatori che allenatori, fisioterapisti e altro personale della squadra. Dieci hanno dato un risultato positivo, afferma la Lega, che non ha rivelato alcun dettaglio sull'identità delle persone testate. Il protocollo del calcio tedesco prevede che, in caso di positività, solo il giocatore positivo sarà sottoposto alla quarantena, e non tutta la squadra. Insomma, i negativi al test potranno continuare con gli allenamenti, come accaduto nel Colonia.

Il comunicato

"I test ravvicinati sono progettati per prevenire, per quanto possibile, che persone precedentemente infette prendano parte all'allenamento e svolgano attività che possano potenzialmente infettare gli altri di conseguenza - prosegue la DFL nel suo comunicato -. L'obiettivo generale è garantire la massima precauzione e un monitoraggio costante. Una seconda serie di test verrà effettuata questa settimana e anche qui - precisa la lega calcio - potrebbero esserci risultati di test positivi isolati, soprattutto perché uno dei compiti di questo secondo round è ridurre la probabilità di risultati "falsi negativi". Mentre sulle proprie pagine il Kicker sottolinea come nove club di Bundes (Colonia, Borussia Dortmund, Bayer Leverkusen, Schalke 04, Friburgo, Union Berlin, Francoforte, Hertha e Werder Brema) avevano già riportato ufficialmente i risultati della loro prima serie di test: tutti negativi (tranne il Colonia). Ulteriori fonti del Kicker rivelano come anche la prima serie di test di Bayern Monaco, Wolfsburg, Hoffenheim, Mainz, Fortuna Düsseldorf e Paderborn è risultata negativa. Intanto è attesa per mercoledì 6 maggio, con le decisione di Angela Merkel sul futuro della Bundes: se il calcio tedesco ripartirà e, eventualmente, quando.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche