Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: gol e highlights della partita. Sarri agli ottavi

La Juve è aritmeticamente agli ottavi di finale di Champions League: a Mosca decide un gol nel recupero di Douglas Costa. Nel primo tempo il vantaggio di Ramsey e l'immediato pari di Miranchuk. La vittoria arriva con uno dei cambi di Sarri, dopo il clamoroso salvataggio sulla linea di Bonucci. Ora la prossima sfida per il primato contro l'Atletico Madrid

Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2 (highlights)

4' Ramsey (J), 12' Miranchuk (LM), 90'+3 Douglas Costa (J)

 

LOKOMOTIV MOSCA (4-4-1-1): Guilherme; Ignatyev, Howedes, Corluka, Rybus; Zhemaletdinov (81' Murilo), Krychowiak, Barinov, Joao Mario (85' Kolomeytsev); Miranchuk; Eder. All. Semin

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Khedira (70' Douglas Costa), Pjanic, Rabiot; Ramsey (64' Bentancur); Higuain, Ronaldo (81' Dybala). All. Sarri

Ammoniti: Bonucci (J), Rybus (LM), Douglas Costa (J)

 

Minuto numero 78: Bonucci salva sulla linea il tiro a colpo sicuro di Joao Mario. Minuto numero 93: al penultimo di recupero Douglas Costa si inventa il gol qualificazione per gli ottavi. Una sliding doors di Mosca che ha un verdetto molto semplice: la Juve vince, ed è agli ottavi di Champions con due turni d'anticipo, per la prima volta dal 2008-09. Decisive proprio le due vittorie di grande fatica e sofferenza contro i russi, che ora sono a -7 in classifica con soli 6 punti sul campo, impossibili da recuperare. La testa va quindi al primato del girone: il prossimo turno allo Stadium arriverà l'Atletico Madrid.

La partita

Sarri sceglie Higuain con Ronaldo, lasciando in panchina il match winner dell'andata Dybala (non al meglio). Sorpresa Rabiot a centrocampo, con Ramsey dietro le punte, mentre dietro si rivedono Danilo e Rugani. Pronti e via è subito partita no stop a Mosca. Il primo squillo del match è subito gol: Ronaldo calcia la punizione col destro e il portiere Guilherme si perde il pallone sotto le gambe, poi deviato da Ramsey (2 gol in 4 partite da titolare in stagione) appena prima della linea di porta. La partita, subito in discesa per i bianconeri, torna però immediatamente in equilibrio. Miranchuk colpisce il palo di testa al 12', ed è il più rapido a ribattere in rete il suo stesso pallone sul tap in. Seguono dunque quindici minuti di grande Lokomotiv, ancora vicina al gol nuovamente con Miranchuk, e di Juve molto timida. La squadra di Sarri chiude comunque increscendo la frazione, andando a un passo dal 2-1 con Higuain al 34'.

 

Nella ripresa i ritmi, invece, calano molto. E le tante occasioni del primo tempo sono per lo più un miraggio. A provarci è sempre Ronaldo, che calcia un paio di volte trovando, però, delle buone risposte da un Guilherme mentalmente ritrovato dopo la papera. Sarri prova allora a spezzare la parità in campo con Bentancur, Douglas Costa e dunque Dybala, dentro per Ronaldo (sostituito in un match di Champions per la prima volta dal febbraio 2016, e prima del minuto 85 da ottobre 2014). Il finale, poi, è tutto in quelle due giocate. Sull'ennesima ripartenza dei russi Bonucci ci mette il ginocchio sul tiro dell'ex Inter Joao Mario, che stava già esultando al 78'. Il resto lo fa la qualità della panchina bianconera, con Douglas Costa, altra sliding doors della sfida, preferito a Bernardeschi (in tribuna) come cambio in panchina. La magia del brasiliano è da campione: azione iniziata con due dribbling e chiusa con altrettanti uomini saltati in area dopo il tocco prezioso di Higuain. Festa Juve: ecco gli ottavi.

1 nuovo post

Nessun cambio dopo l'intervallo.

- di marcosal93
46' - INIZIA IL SECONDO TEMPO DI LOKOMOTIV-JUVE!
- di marcosal93
La serata di Champions proseguirà con altre sei partite dopo Lokomotiv-Juve (e Bayern-Olympiacos ferme sullo 0-0). Tra queste Atalanta-City: qui le news delle formazioni ufficiali. Qui gli aggiornamenti su tutte le altre partite
- di marcosal93
Avvio no stop di partita a Mosca. Il primo squillo del match è subito gol: Ronaldo calcia la punizione col destro e il portiere Guilherme si perde il pallone sotto le gambe, poi deviato da Ramsey appena prima della linea di porta. La partita, subito in discesa per i bianconeri, torna però immediatamente in equilibrio.
- di marcosal93
Miranchuk colpisce il palo di testa ed è il più rapido a ribattere in rete il pallone sul tap in al 12'. Seguono quindici minuti di grande Lokomotiv, ancora vicina al gol nuovamente con Miranchuk. Finale di tempo in crescendo della Juve, con Higuain vicinissimo al 2-1 al 34'. 
- di marcosal93
FINE PRIMO TEMPO SENZA RECUPERO, 1-1 TRA LOKOMOTIV E JUVE
- di marcosal93
45' - Ultimo squillo del primo tempo di CR7! Destro appena dentro l'area su tocco di Danilo dalla destra. Palla alta
- di marcosal93
Ammonito!
39' - Primo giallo della partita per Bonucci, che stende Eder. 
- di marcosal93
35' - Ancora Higuain! Destro dal limite forte ma non troppo angolato. Parata di Guilherme coi pugni. 
- di marcosal93
34' - Higuain vicino al gol! Grande lancio di Khedira per il Pipita, pescato solo alle spalle della difesa sul centro destra dell'area. Guilherme, questa volta, si riscatta evitando il 2-1 Juve. 
- di marcosal93
Il gol dell'1-0 Juve è stato assegnato a Ramsey. L'immagine chiarisce ogni dubbio: il tocco arriva appena prima che il pallone abbia completamente superato la linea:
 
 
- di marcosal93
29' - Torna a farsi vedere la Juve: scambio corto Pjanic-Ramsey da corner: poi cross basso e teso sul primo palo dalla destra. In area arrivano in ritardo Ronaldo e Bonucci. 
- di marcosal93
27' - Ancora Lokomotiv in avanti. La squadra di Semin gira palla con grande tranquillità sui 30 metri: poi tiro di Krychowiak dal limite col mancino. Blocca a terra Szczesny. 
- di marcosal93
21' - Miranchuk vicinissimo al gol! Il cross arriva dalla destra, e l'attaccante già autore del pari anticipa tutti in mezzo. Palla alta di un soffio. Juve in grande difficoltà in questo avvio. 
- di marcosal93
20' - Cinque a cinque i tiri in questo avvio. 
- di marcosal93
20' - Pericoloso Joao Mario! Destro dell'ex Inter che si accentra dalla sinistra. Palla deviata in corner!
- di marcosal93
15' - Partita subito divertentissima: le squadre arrivano con molta facilità in zona porta. Lokomotiv pericolosa sulle ripartenze, sempre sviluppate con tanti giocatori. 
- di marcosal93

Aleksey Miranchuk è il primo giocatore a segnare all'andata e ritorno contro la Juventus in un girone di Champions dai tempi di... Cristiano Ronaldo! Nel 2013/14 col Real Madrid.

- di marcosal93
Gol!
12' - MIRANCHUK: SUBITO PARI DELLA LOKOMOTIV
 
E' durato pochissimo il vantaggio della Juve. Cross di Rybus dalla sinistra: stacco in area di Miranchuk, bravo ad incrociare di testa colpendo il palo. Sulla ribattuta, ci pensa sempre lui a mettere in rete di piatto. 
- di marcosal93

Quello di Aaron Ramsey è il gol numero 300 della Juventus nella moderna Champions League, è il quinto club a raggiungere questa cifra. Le altre sono: Real Madrid 554, Barcellona 506, Bayern Monaco 470 e Manchester United 373. 

- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.