Coronavirus, Poulsen in quarantena preventiva: l'ex Juventus è assistente all'Ajax

Eredivisie
©Getty

L'emergenza Coronavirus è d'attualità in Italia e pure in Olanda: come riporta De Telegraaf, l'ex calciatore danese si trova in quarantena preventiva per volere dell'Ajax. Attualmente allenatore in seconda di Ten Hag, Poulsen non accusa sintomi ma è venuto a contatto con Kahlenberg (risultato positivo al Covid-19) e dovrà rimanere nella sua abitazione come altri due membri dello staff. Il club olandese è stato recentemente eliminato in Europa League dal Getafe, prossimo avversario dell'Inter

CORONAVIRUS, LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

L'allarme Coronavirus spaventa anche l'Ajax. Come riporta De Telegraaf, noto quotidiano olandese, Christian Poulsen si trova in quarantena preventiva per volere del club di Amsterdam. L’ex centrocampista danese, 40enne che ha giocato due stagioni nella Juventus (dal 2008 al 2010), oggi è l'allenatore in seconda nella squadra allenata da Ten Hag insieme ad un’altra conoscenza italiana come Michael Reiziger. Secondo la stampa olandese, in occasione del suo compleanno festeggiato settimana scorsa, Poulsen era venuto a contatto con il connazionale ed ex giocatore Thomas Kahlenberg risultato positivo al Covid-19: l'ex bandiera del Brondby, reduce proprio dal viaggio in Olanda, ha presenziato a un match tra la squadra di Copenaghen e il Lyngby. Ora tra le persone in isolamento (13) ci sono giocatori e membri dello staff tecnico del Brondby e tre del club avversario che avevano avuto contatti prima e dopo il match con Kahlenberg.

Nessun sintomo per Poulsen

Per questo motivo Poulsen è stato messo in quarantena preventiva dall’Ajax insieme ad altri due membri dello staff, il preparatore atletico Alessandro Schoenmaker e un fisioterapista, che dovranno rimanere nelle rispettive abitazioni fino al prossimo 13 marzo. Il Telegraaf sostiene che il vice di Ten Hag non accuserebbe sintomi ed era regolarmente presente nella serata di mercoledì a Utrecht, dove l’Ajax ha perso 2-0 in Coppa. Proprio gli olandesi sono reduci dall’eliminazione in Europa League per mano del Getafe, prossimo avversario dell'Inter agli ottavi di finale. "È vero che a casa ci sono tre membri dello staff in forma preventiva - ha dichiarato il portavoce dell’Ajax Miel Brinkhuis -, se non manifesteranno sintomi torneranno a lavorare da venerdì prossimo".

Christian Poulsen durante un allenamento dell'Ajax
Christian Poulsen durante un allenamento dell'Ajax - ©Getty

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche