Milan, Ibrahimovic torna a disposizione per il ritorno degli ottavi contro lo United

milan
©LaPresse

Zlatan ha svolto per intero l'allenamento con il gruppo, torna a disposizione di Pioli per il ritorno degli ottavi di Europa League tra Milan e Manchester United (in diretta giovedì 18 marzo alle 21 su Sky Sport Uno). L'attaccante non sarà titolare, ma potrebbe entrare a gara in corso. Anche Romagnoli è recuperato, lavoro a parte per Calabria e Leao

MILAN-MAN UNITED LIVE

EUROPA LEAGUE LIVE, TUTTI I RISULTATI

Buone notizie per Stefano Pioli. Nel giorno in cui il giudice sportivo comunica di aver fermato Ante Rebic per due giornate (espulso per proteste nel finale contro il Napoli), l’allenatore del Milan si consola con il recupero di Ibrahimovic. Zlatan ha svolto per intero l’allenamento con il gruppo, tornando di fatto a disposizione di Pioli per il ritorno degli ottavi di Europa League contro il Manchester United (in programma giovedì 18 marzo a San Siro, in diretta dalle 21 su Sky Sport Uno). Difficile immaginare lo svedese titolare contro la sua ex squadra, ma probabilmente avrà spazio nel corso del match per uno spezzone di partita. L’ultima presenza di Ibrahimovic risale allo scorso 28 febbraio, nella vittoria del Milan per 2-1 sul campo della Roma (reti di Kessié e Rebic, gol di Veretout per i giallorossi). Un giorno felice quindi per Zlatan, che nello stesso giorno festeggia il ritorno in Nazionale e il ritorno tra i giocatori a disposizione di Pioli.

Recuperato Romagnoli, a parte Calabria e Leao

leggi anche

Due giornate a Rebic, multa per Donnarumma

Proprio come Ibrahimovic, anche Romagnoli si è allenato con la squadra ed è recuperato per la sfida contro il Manchester United. Ancora lavoro a parte invece per Calabria, si proverà un recupero in extremis. Personalizzato anche per Rafael Leao, che non è al meglio a causa di un leggero affaticamento.  Le sue condizioni verranno valutate attentamente nel corso della vigilia della sfida di Europa League, ma il portoghese dovrebbe essere comunque regolarmente a disposizione nonostante non sia al 100%. Ancora out Mandzukic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche