Il fuoriclasse della Juventus è stato costretto a uscire dopo 31 minuti dalla sfida contro la Serbia con la sua nazionale, valida per le qualificazioni a Euro 2020, per un infortunio muscolare ai flessori della coscia destra, giunto nel tentativo di raggungere un lancio di un suo compagno. Molto probabilmente uno stiramento, da capire di quale entità, anche se la reazione del giocatore e soprattutto il fatto che abbia lasciato il campo con le sue gambe non lascia presagire un stop troppo lungo. Di certo, con la sfida di Champions contro l'Ajax del 10 aprile, l'apprensione in casa bianconera sarà molta sino a quando, nella mattinata di martedì, il portoghese si sottoporrà alle prime analisi strumentali

INFORTUNIO RONALDO, LE ULTIME NEWS LIVE

CR7 DA RECORD ANCHE NEI TEMPI DI RECUPERO