Portogallo-Francia, le probabili formazioni e dove vedere la partita degli Europei

Europei
©IPA/Fotogramma

Fernando Santos si affida al 4-3-3 guidato da Cristiano Ronaldo. Altra esclusione in vista per Joao Felix. Deschamps lancia Koundè e ritrova Lucas Hernandez in difesa. Chance per Tolisso a centrocampo. In attacco conferma per Griezmann con Mbappé e Benzema. Start alle 21, diretta su Sky Sport Football e Sky Sport 252

PORTOGALLO-FRANCIA LIVE

Nella seconda giornata hanno fatto un notevole passo indietro rispetto alle vittorie collezionate all'esordio in Euro 2020, ora giocano una sfida fondamentale per il loro cammino nella competizione. Portogallo e Francia completano la loro fase a gironi sfidandosi questa sera alle 21 alla Puskas Arena di Budapest. La nazionale di Deschamps è già qualificata agli ottavi grazie ai suoi 4 punti ma la posizione di arrivo è tutta da definire. Quella di Fernando Santos ha 3 punti e con una vittoria potrebbe scavalcare i Bleus. Fischio d'inizio alle 21, con un occhio anche al risultato dell'altra partita del girone tra Ungheria e Germania.

Le probabili formazioni

leggi anche

Dembélé si dovrà operare: fuori più di 4 mesi

Nel Portogallo, Fernando Santos va verso il 4-3-3: a centrocampo uno tra Sergio Oliveira e Renato Sanches prenderà il posto di William Carvalho accanto a Danilo e Bruno Fernandes, mentre Fonte si gioca una maglia con Pepe accanto a Ruben Dias al centro della difesa. In attacco, altra esclusione in vista per Joao Felix: favorito il tridente formato da Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo e Diogo Jota. Novità in vista per la Francia. Pavard, apparso in difficoltà contro l'Ungheria, potrebbe lasciare il posto a Koundè sulla corsia destra della difesa. A sinistra si rivedrà Lucas Hernandez al posto di Digne. Possibile chance da titolare per Tolisso al posto di Rabiot a centrocampo. Certezze in attacco, dove è finito ko Dembelé: fiducia a Griezmann, a segno contro l'Ungheria, alle spalle della coppia Mbappé-Benzema.

Portogallo (4-3-3) probabile formazione: Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, Pepe, Guerreiro; Sergio Oliveira, Danilo, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Diogo Jota. Ct: Fernando Santos

Francia (4-3-1-2) probabile formazione: Lloris; Koundé, Varane, Kimpembe, Hernandez; Tolisso, Kanté, Pogba; Griezmann; Mbappé, Benzema. Ct: Deschamps

Ct Portogallo: "Non dovremo fare calcoli"

vedi anche

Ronaldo-Kroos, cosa si sono detti a fine partita?

Contro Mbappè e compagni il Portogallo "non dovrà fare calcoli". Parola del ct Fernando Santos. "Non sappiamo cosa accadrà tra Germania e Ungheria. Dipende tutto da noi, dobbiamo fare bene il nostro lavoro". Con una battuta per stemperare la tensione: "Se penso  di fare molti cambiamenti? Forse li sostituirò tutti - sorride - contro la Francia bisognerà essere forti in tutti gli aspetti della partita, lottare e correre più di loro". Alle spalle c'è il 2-4 contro la Germania. "Non eravamo noi. Quando subisci quattro gol, qualcosa non va. Tutte le squadre che vogliono vincere devono lottare bene e difendere bene. Dobbiamo migliorare il nostro livello di concentrazione e intensità".

Ct Francia: "Pensiamo a noi, non a eliminare Portogallo"

approfondimento

In 13 sono agli ottavi: tutti gli accoppiamenti

Ricetta semplice, quasi scontata, quella proposta in conferenza stampa da Didier Deschamps: "Loro fanno molto affidamento sui gol di Cristiano Ronaldo - ammette - è andato a segno nelle prime due partite dei lusitani, dobbiamo cercare di limitarlo. Sarà una partita di alto livello: conosciamo i punti di forza del Portogallo e loro conoscono i nostri". Ma "eliminare il Portogallo non può essere una motivazione - aggiunge - la nostra ambizione è quella di ottenere il miglior risultato possibile domani. Dobbiamo pensare a noi". Sguardo oltre la fase a gironi: "Dagli ottavi sarà una competizione nuova, con le carte rimescolate, e le impressioni della partenza forse non sono le stesse dopo".

Dove vedere Portogallo-Francia in tv

La partita tra Portogallo e Francia, valida per la terza giornata del gruppo F di Euro 2020, si giocherà mercoledì 23 giugno alle 21 alla Puskas Arena di Budapest, in Ungheria. Il match sarà visibile in diretta su Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Telecronaca di Riccardo Trevisani, commento tecnico di Daniele Adani. Inviato Alessandro Alciato. Diretta gol, su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet), di Dario Massara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche