Coronavirus, Liga organizza concerto per raccogliere fondi contro l'emergenza

coronavirus
Foto laliga.com

Sabato alle 18 oltre cinquanta tra artisti e calciatori parteciperanno al "LaLiga Santander Fest", festival organizzato per raccogliere fondi volti all'acquisto di materiale sanitario, utili a combattere la pandemia da Covid-19. L'evento, che vedrà i partecipanti in collegamento dalle proprie abitazioni, sarà trasmesso in mondovisione

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Sergio Ramos, Piqué e Saul sono solo alcune delle stelle che parteciperanno sabato al "LaLiga Santander Fest", un mega concerto organizzato da LaLiga in collaborazione con Banco Santander, Universal Music e una serie di altri sponsor. Due gli obiettivi dell'evento che sarà trasmesso in più di 180 paesi contemporaneamente (anche sui canali social della Liga) e inizierà alle 18 (ora spagnola): intrattenere i connazionali in quarantena e raccogliere fondi utili all'acquisto di materiale sanitario per combattere l'emergenza da coronavirus. Eva González e Toni Aguilar presenteranno il concerto in cui saranno protagonisti oltre 50 tra cantanti e calciatori, almeno uno per ogni club del campionato spagnolo, oltre ad altre personalità note del mondo dello spettacolo e dello sport come Rafa Nadal: tutti presenzieranno dalle rispettive case. Un'occasione importante per unire sport e musica e fare beneficenza. “È una grande iniziativa che coinvolge i migliori artisti, i migliori club e giocatori e i migliori tifosi - ha dichiarato Javier Tebas, presidente della Liga -. Insieme convinceremo le persone dell'importanza di rimanere a casa e raccoglieremo fondi per acquistare forniture mediche, carenti in un momento come questo. Grazie a Universal Music Group, Banco Santander e a tutti i nostri sponsor per aver contribuito a realizzare questo progetto".
 

Per chi desidera fare donazioni da qualsiasi parte del mondo può collegarsi al sito www.laliga.com/laligasantanderfest, dove troverà tutte le informazioni su come contribuire all'iniziativa. Una piccola parte del ricavato, inoltre, andrà al progetto di solidarietà #SaldremosJuntos, lanciato da Saul con un gruppo di atleti, giornalisti, influencer e designer, che cerca di aiutare piccole imprese e liberi professionisti le cui attività sono state colpite negativamente dall'emergenza Covid-19. Questi saranno gli artisti e i calciatori che parteciperanno:

Artisti: Aitana, Alejandro Sanz, Antonio Carmona, Antonio José, Antonio Orozco, Ainhoa ​​Arteta, Beret, Camet, Danna Paola, David Bisbal, Diogo Piçarra, El Arrebato, José Mercé, Juanes, Juan Magan, Lang Lang, Lola Índigo, Lucas Vidal, Luciano Pereyra, Luis Fonsi, Manuel Carrasco, Miriam Rodríguez, Mon Laferte, Morat, Pablo Alborán, Pablo López, Raphael, Rosario, Sebastián Yatra, Taburete, Tini e Vanesa Martín.

Calciatori: Muniain dell'Athletic Bilbao; Koke e Saul dell'Atletico Madrid; Sanjurjo dell'Osasuna; Bustinza dal Leganes; Manu Garcia dell'Alaves; Piqué e Rakitic del Barcelona; Molina e Mata del Getafe; Víctor Diaz del Granada; Morales del Levante; Hugo Mallo del Celta Vigo; Javi Lopez e Wu Lei dell'Espanyol; Xisco Campos del Mallorca; Joaquin del Betis; Sergio Ramos e Lucas Vazquez del Real Madrid; Illarramendi della Real Sociedad; Javi Moyano del Valladolid; Enrich dell'Eibar; Jesus Navas del Siviglia; Dani Parejo e Rodrigo Moreno del Valencia e Santi Cazorla del Villarreal.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche