Italia-Olanda, le probabili formazioni di Nations League

Nations League

Mancini conferma il 4-3-3 e lancia Immobile in attacco, con Chiesa e Pellegrini ai suoi lati. In difesa torna Chiellini. Le probabili formazioni di Italia-Olanda

ITALIA-OLANDA LIVE

NATIONS LEAGUE, LA 4^ GIORNATA LIVE

Dopo lo 0-0 in Polonia, la Nazionale di Roberto Mancini è tornata in Italia per la quarta giornata della Nations League: gli azzurri affronteranno l'Olanda al Gewiss Stadium di Bergamo (mercoledì 14 ottobre fischio d'inizio alle ore 20.45). Sarà una partita fondamentale in ottica qualificazione alla fase finale. L'Italia, al momento, comanda il girone con 5 punti, con una lunghezza di vantaggio proprio sull'Olanda e sulla Polonia. Chiude la classifica la Bosnia, al momento quarta a quota 2. La Nazionale di Mancini, dunque, ha la possibilità di allungare ulteriormente sull'Olanda. Nella gara d'andata l'Italia vinse per 1-0 ad Amsterdam grazie a un gol di Nicolò Barella.  

La probabile formazione dell'Italia

leggi anche

Mancini: "Contro l'Olanda tocca a Immobile"

Mancini conferma il 4-3-3 ma cambia qualche uomo. In avanti manca lo squalificato Belotti, spazio dunque a Ciro Immobile al centro con Chiesa e Pellegrini sugli esterni. Il centrocampo a tre non si tocca: Barella, Jorginho e Verratti sono ormai una costante. In difesa ritorna Chiellini al fianco di Leonardo Bonucci, mentre ci saranno due cambi sugli esterni: D'Ambrosio e Spinazzola giocheranno al posto di Florenzi ed Emerson Palmieri. In porta confermato Gigio Donnarumma.

 

ITALIA (4-3-3) probabile formazione: Donnarumma; D'Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Pellegrini. Ct. Mancini

La probabile formazione dell'Olanda

De Boer sceglie invece il 4-2-3-1 e potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla squadra che ha pareggiato per 0-0 contro la Bosnia. Davanti al portiere Cillessen dovrebbe esserci una linea a quattro formata da Hateboer, de Vrij, Van Dijk e Blind. A centrocampo spazio a Van de Beek e de Jong. Sulla trequarti ci saranno Berghuis e Promes ai lati Wijnaldum, con Memphis Depay unica punta.

 

OLANDA (4-2-3-1) probabile formazione: Cillessen; Hateboer, de Vrij, Van Dijk, Blind; Van de Beek, de Jong; Berghuis, Wijnaldum, Promes; Depay. Ct. de Boer

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche