Risultati e classifica Serie A: gol e highlights della ventiquattresima giornata

Serie A

Nelle gare della ventiquattresima giornata di Serie A, l'Inter torna alla vittoria che mancava dal 3 dicembre: decide il primo gol in A di Karamoh. Successo di rimonta per la Roma, che scavalca la Lazio al 4° posto. Prima doppietta per il turco Under. Continua a vincere il Torino di Mazzarri che ritrova la rete di Belotti. Vincono Samp e Genoa: 17° centro per Quagliarella, Laxalt ancora decisivo allo scadere

RISULTATI E CLASSIFICA

PAGELLE

NAPOLI-LAZIO 4-1

3' De Vrij (L), 44' Insigne (N), 54' aut. Wallace (L), 56' Mario Rui (N), 73' Mertens (N)

Dries Mertens ha segnato nelle ultime quattro gare di A (cinque gol), eguagliando la sua striscia di piu partite di fila con almeno una rete in campionato (tra agosto-settembre 2017 e quella del maggio 2017). La Lazio è la vittima preferita di José Callejón in Serie A: cinque gol - inclusi quattro nelle ultime cinque sfide. De Vrij è, con Bastos e Koulibaly, uno dei tre difensori ad aver segnato maggiormente in questa Serie A (quattro reti ciascuno).

FIORENTINA-JUVENTUS 0-2

56' Bernardeschi, 86' Higuain

Federico Bernardeschi ha segnato quattro gol nelle ultime sei partite in cui è partito titolare in Serie A. Higuain ha segnato cinque gol nelle ultime tre partite di campionato, dopo sei gare in cui era rimasto a secco. Higuain ha segnato cinque gol nelle ultime tre partite di campionato, dopo sei gare in cui era rimasto a secco. Differenza reti di +46 per la Juventus: alla giornata 24 solo quattro volte è stato fatto meglio in Serie A, ultima nel 1958/59 (Fiorentina, +52).

INTER-BOLOGNA 2-1

2' Eder (I), 25' Palacio (B), 63' Karamoh (I)

Karamoh ha segnato il suo primo gol in Serie A alla sua prima presenza da titolare. L'Inter non segnava più di un gol nella stessa partita di campionato dal 3 dicembre (v Chievo). Rodrigo Palacio ha segnato tre gol nelle ultime quattro partite in cui ha giocato contro l'Inter in Serie A, tutte a San Siro. Eder ha segnato cinque gol nelle ultime quattro partite in cui è partito titolare. Quello di Éder contro il Bologna (dopo 1' 31'') è il gol più rapido segnato dall'Inter in Serie A da febbraio 2007 (Adriano contro il Chievo dopo 43 secondi). Marcelo Brozovic ha fornito un assist vincente in tutte le ultime tre partite giocate a San Siro in campionato. Quello di D'Ambrosio è stato il 14° palo colpito dall'Inter in questa Serie A: nessuna squadra ne ha colpiti di piu.

ROMA-BENEVENTO 5-2

7' Guilherme (B), 26' Fazio (R), 59' Dzeko (R), 62' e 75' Ünder (R), 76' Brignola (B), 92' rig. Defrel (R)

La Roma per la prima volta in questo campionato ha vinto una partita da situazione di svantaggio. Cengiz Under è il primo giocatore turco a segnare una doppietta in Serie A da Emre in Lazio-Inter nel dicembre 2007. 11° gol in questo campionato per Dzeko, il terzo di testa e il terzo anche al Benevento in due partite. Tre dei quattro gol segnati da Fazio in A sono arrivati in casa. Brignola è il terzo più giovane calciatore a segnare almeno 2 gol in questo campionato dopo Pellegri e Kean. Quello di Guilherme è il gol più veloce subito dalla Roma in questo campionato.

 

SPAL-MILAN 0-4

2' e 65' Cutrone, 73' Biglia, 90' Borini

Il Milan ha ottenuto il successo in quattro delle ultime cinque partite in campionato (1N), tante quante ne aveva vinte nelle precedenti 15. Patrick Cutrone ha segnato la prima doppietta in carriera in Serie A. Non è il più giovane rossonero a segnarla in A: Pato aveva 18 anni e 147 giorni nel giorno della sua prima doppietta in A, Cutrone invece 20 anni e 38 giorni. Primo gol di Lucas Biglia con la maglia del Milan alla sua presenza numero 24 in tutte le competizioni con i rossoneri. 

TORINO-UDINESE 2-0

31' Nkoulou (T), 66' Belotti (T)

Il Torino ha perso solo una delle ultime 14 partite di campionato e in particolare è rimasto imbattuto nelle ultime sette (3V, 4N) – non arrivava a sette gare consecutive senza sconfitta da maggio 2017. Quinto gol per Belotti in Serie A: l'attaccante non segnava in campionato dal 16 dicembre contro il Napoli. Sei degli ultimi suoi sette gol in A sono arrivati in casa. Solo al Bologna (5) Andrea Belotti ha segnato più gol in A che all'Udinese (4). Era dal 23 dicembre contro la SPAL che non partiva titolare in un match di Serie A.  Entrambi i gol di NKoulou in Serie A sono arrivati di testa, in casa, da corner. Iago Falque ha preso parte attiva a 8 degli ultimi 12 gol del Torino in campionato – quattro reti e quattro assist. Il Var annulla una rete segnata al 17' da Barak per un fuorigioco di Maxi Lopez sul cross di Widmer. L'Udinese ha subito gol in sei delle ultime sette partite di Serie A. 

SAMPDORIA-VERONA 2-0

50' Barreto (S), 85' rig. Quagliarella (S)

La Sampdoria è a 41 punti in classifica, non ha mai fatto meglio dopo 24 partite di Serie A nell’era dei tre punti. Gol numero 17 in questo campionato per Quagliarella, il sesto su calcio di rigore. La Sampdoria ha ricevuto sei rigori a favore in questo campionato e li ha trasformati tutti: Quagliarella è con Immobile il giocatore che ha segnato più rigori in questo campionato. Primo gol in questo campionato per Edgar Barreto. Non segnava da dicembre 2016 contro il Torino in A. Gli ultimi 6 gol di Barreto in Serie A sono tutti arrivati in match casalinghi. Il Verona ha sempre subito gol in tutte le ultime 7 giornate di campionato (15 in totale). Primo assist in campionato con la maglia della Samp per Caprari.

CHIEVO-GENOA 0-1

91' Laxalt (G)

E' la prima volta in carriera che Laxalt segna in due partite consecutive di Serie A. Dall’arrivo di Davide Ballardini sulla panchina del Genoa, i rossoblù hanno subito solo sei reti in campionato: nel parziale solo la Juventus ha fatto meglio (quattro). 

SASSUOLO-CAGLIARI 0-0

E' l'ottava partita casalinga di campionato (su 12) in cui i neroverdi rimangono a secco di gol. In casa il Sassuolo ha segnato solo cinque gol in questo campionato, almeno quattro reti in meno di ogni altra squadra tra le mura amiche.

CROTONE-ATALANTA 1-1

80' Mandragora (C), 88' Palomino (A)

Il Crotone è rimasto imbattuto nelle ultime quattro giornate di campionato (2V, 2N) e per la prima volta nella sua storia in Serie A ha pareggiato tre incontri di fila. Secondo gol in Serie A per Rolando Mandragora, il primo era arrivato a settembre 2017 vs Benevento. Le sue due reti in Serie A sono entrambe arrivate allo stadio Ezio Scida. Prima rete nel massimo campionato italiano per José Luis Palomino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.