Bologna Roma, Fonseca: "Confido in Dzeko, è sempre stato felice"

Serie A

L’allenatore della Roma ha espresso tutta la sua soddisfazione per il rendimento dell’attaccante bosniaco: "Tutti siamo felici, è un elemento fondamentale per noi. È stata una vittoria di carattere, unione e coraggio: tre punti meritati"

DZEKO: "VINCERE COSI' È ANCORA PIU' BELLO"

KOLAROV, SI...PAIRETTO CON L'ARBITRO: IL VIDEO

DZEKO AL 94°, LA ROMA BATTE IL BOLOGNA 2-1

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

All’ultimo respiro. La Roma esce dal Dall’Ara con tre punti quasi insperati, dopo essere rimasta anche in dieci uomini per l’espulsione di Mancini. Eppure, la squadra di Paulo Fonseca ha trovato il guizzo nel finale, grazie all’azione avviata da Veretout, rifinita da Pellegrini e conclusa dal solito Dzeko. "Tutti siamo contenti, non solo Dzeko: lui è fondamentale per noi, è un grandissimo giocatore. È sempre stato felice con me, confido molto in lui" ha spiegato l’allenatore nell’intervista rilasciata a Sky Sport al termine della gara, in risposta a tutte le voci estive che lo vedevano scontento e pronto a lasciare i giallorossi.

L’analisi della gara

"Sono molto soddisfatto, abbiamo meritato la vittoria, giocando bene e dominando per tutta la gara. Nella ripresa, il Bologna è andato tre volte in contropiede creando qualche occasione ma abbiamo meritato il successo per il carattere, l'unione e il coraggio. Non dimentichiamo che abbiamo giocato anche in Europa League, è stato molto difficile essere al meglio anche oggi ma stiamo bene. So perfettamente che ogni partita è pericolosa, anche quando abbiamo la palla possiamo correre dei rischi. Affrontiamo squadre di qualità, abbiamo cambiato qualcosa e questo modo di giocare è realistico, ma di fondo noi vogliamo sempre vincere" ha spiegato Fonseca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche