Serie B, Brescia-Foggia 2-1: Corini consolida il primato, ora è a +3 sul Palermo

La capolista soffre contro il Foggia di Grassadonia, in vantaggio dopo 5’ con Galano. La squadra di casa la ribalta con Martella e Donnarumma, che sbaglia il rigore ma poi ribadisce in rete dopo la respinta di Leali. Corini rosicchia due punti al Palermo, fermato sul pari dal Cosenza

SERIE B, I RISULTATI DELLA 30^ GIORNATA

BRESCIA-FOGGIA 2-1 

5' Galano (F), 32' Martella (B), 65' Donnarumma (B)

Il tabellino

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Viviani, Ndoj (79' Gastaldello); Spalek (60' Dall'Oglio); Donnarumma, Torregrossa (78' Rodriguez). All. Corini

FOGGIA (3-5-2): Leali; Loiacono, Billong, Ranieri; Zambelli (84' Cicerelli), Gerbo, Greco, Deli (84' Chiaretti), Kragl; Mazzeo, Galano (67' Iemmello). All. Grassadonia

Ammonito: Gerbo (F), Greco (F), Spalek (B), Dall'Oglio (B), Viviani (B)

Il Brescia batte il Foggia 2-1 e sale a +3 in classifica sul Palermo. Partita difficile per gli uomini di Corini, sotto dopo 5 minuti grazie alla zampata di Galano. I padroni di casa, dopo il pareggio del Palermo a Cosenza, avevano una grande chance per allungare in testa alla classifica e non l’hanno sprecata. Le "Rondinelle" pareggiano nel finale del primo tempo con il siluro su punizione di Martella. Nella ripresa, dopo due occasioni davanti alla porta, Torregrossa si procura un calcio di rigore. Donnarumma si fa parare il penalty da Leali, ma sul rimbalzo il capocannoniere del torneo fa 24 in stagione e lancia Corini a +3 sul Palermo.

1 nuovo post

- Il Brescia sale a +3 in classifica sul Palermo. Per il Foggia secondo ko nelle ultime tre partite e classifica sempre più preoccupante

- di Redazione SkySport24
94' - FINISCE QUA! BRESCIA-FOGGIA 2-1
- di Redazione SkySport24
90' - Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
88' - Ci prova Kragl su punizione dalla distanza: deviazione della barriera e calcio d'angolo
- di Redazione SkySport24
84' - DOPPIO CAMBIO NEL FOGGIA: fuori Zambelli e Deli, dentro Cicerelli e Chiaretti
- di Redazione SkySport24
79' - CAMBIO NEL BRESCIA: si copre Corini, che mette dentro Gastaldello per Ndoj. Sostituzioni finite per i padroni di casa
- di Redazione SkySport24
78' - CAMBIO NEL BRESCIA: fuori Torregrossa, dentro Rodriguez
- di Redazione SkySport24
77' - Il Foggia è ancora in partita: Iemmello gira fuori di testa su cross di Ranieri dalla sinistra: brivido al Rigamonti
- di Redazione SkySport24
75' - Ancora Donnarrumma, questa volta da fuori area: cerca il tiro a giro da oltre 20 metri. Palla fuori
- di Redazione SkySport24
67' - CAMBIO NEL FOGGIA: Iemmello prende il posto di Galano, che aveva sbloccato il match nel primo tempo
- di Redazione SkySport24

- Calcia male dal dischetto Donnarumma, Leali riesce a respingere ma il pallone resta lì e sul rimbalzo è ancora l'attaccante il primo ad arrivare sul pallone: Brescia virtualmente a +3 sul Palermo

- di Redazione SkySport24
65' - GOL! BRESCIA-FOGGIA 2-1
- di Redazione SkySport24

- Sbracciata di Loiacono su Torregrossa, che forse si lascia un po' cadere. Per l'arbitro Minelli è penalty: sul dischetto c'è Donnarumma

- di Redazione SkySport24
63' - CALCIO DI RIGORE PER IL BRESCIA!
- di Redazione SkySport24
60' - CAMBIO NEL BRESCIA: dentro Dall'Oglio, fuori Spalek
- di Redazione SkySport24
60' - Balla in difesa la squadra di Corini: Mazzeo riceve in area e appoggia per la botta di Kragl da fuori area. Il tiro del tedesco viene respinto ma l'allenatore non può essere contento del suo Brescia
- di Redazione SkySport24
57' - Buona transizione offensiva del Foggia orchestrata da Deli, il 10 poi allarga per Mazzeo, che però non riesce a superare in dribbling Sabelli
- di Redazione SkySport24
53' - Giallo anche per Spalek: primo ammonito anche nel Brescia
- di Redazione SkySport24
49' - Secondo giallo del match: Greco mette giù con le cattive Donnarrumma ed entra anche lui nel taccuino dell'arbitro
- di Redazione SkySport24
46' - TORREGROSSA! ALTRO ERRORE! Palla sublime di Sabelli, l'attaccante la addomestica con il petto ma manda alto da due passi. Secondo errore grave sotto porta della sua partita
- di Redazione SkySport24

I più letti