Lecce Brescia 1-0: Tabanelli-gol, aggancio in vetta e festa promozione rinviata per Corini

Con un gol a 10' dalla fine, Tabanelli (appena entrato in campo) permette al Lecce di vincere lo scontro al vertice e agganciare il Brescia in vetta alla classifica, rimandando la promozione in A della squadra di Corini

DIRETTA GOL SERIE B: LA 36^ GIORNATA

LECCE-BRESCIA 1-0  

80' Tabanelli

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Lucioni, Marino; Petriccione, Tachtsidis (78' Tabanelli), Majer; Mancosu; Falco, La Mantia (86' Palombi). All. Liverani

Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Mateju; Dessena, Tonali (86' Morosini), Bisoli; Ndoj (52' Dall'Oglio); Donnarumma (71' Spalek), Torregrossa. All. Corini

Ammoniti: Sabelli (B), Petriccione (L), Tachtsidis (L), Meccariello (L), Dessena (B), Tabanelli (L)

Espulso Sabelli (B) al 54' per doppia ammonizione

Allontanato Corini al 93' per proteste

1 nuovo post

Squadre pronte a scendere in campo

- di Redazione SkySport24

Le ultime di formazione danno Ndoj alle spalle delle punte nel Brescia, mossa a sorpresa di Corini

- di Redazione SkySport24
Le formazioni: Brescia
Corini schiera Cistana-Romagnoli a protezione di Alfonso, con Sabelli e Martella terzini. In mezzo recuperato Tonali, confermato Ndoj, c'è ovviamente Bisoli mentre la sorpresa è Dessena. Curiosità attorno al possibile schieramento (Bisoli dietro alle punte?), con una sola certezza: davanti c'è la migliore coppia d'attacco della Serie B, quella formata da Donnarumma e Torregrossa.
- di Redazione SkySport24
Le formazioni: Lecce
Liverani non cambia e si affida al solito 4-3-1-2, con Marino a sinistra al posto di Calderoni. Confemati Venuti a destra e al centro la coppia Meccariello-Lucioni. A centrocampo c'è Majer insieme a Tachtsidis e Petriccione. In avanti sempre loro, La Mantia e Falco con Mancosu a supporto.
- di Redazione SkySport24

Grande risposta da parte del pubblico di Lecce: allo stadio “Via del Mare” è previsto il tutto esaurito.

- di Redazione SkySport24

Ma Lecce-Brescia interessa anche il Palermo, che "tiferà" Brescia per poter sperare ancora nella promozione diretta

- di Redazione SkySport24

Il Lecce, ovviamente, cerca la vittoria che significherebbe l'aggancio in vetta alla classifica al Brescia, con enormi possibilità di promozione

- di Redazione SkySport24

Anche pareggiando il Brescia resterebbe artefice del proprio destino e potrebbe festeggiare la promozione alla prossima giornata battendo l'Ascoli (mantenendo sei punti di vantaggio sul Palermo a due giornate dalla fine e con gli scontri diretti a favore).

- di Redazione SkySport24

La classifica al momento recita: Brescia 63 punti, Lecce 60, Palermo 58. La vittoria del Brescia darebbe dunque la promozione matematica in Serie A  alla squadra di Corini, dato che il Lecce avrà il turno di riposo alla penultima giornata con tre partite ancora da giocare.

- di Redazione SkySport24
Da un lato, infatti, il Brescia cerca la vittoria che significherebbe la promozione aritmetica in Serie A; dall'altro, il Lecce sogna l'aggancio in classifica che garantirebbe ottime chance di promozione.
- di Redazione SkySport24
Seconda contro prima, tre punti a separarle in classifica. Lecce-Brescia è il big-match della 35.a giornata, la classica partita che può valere una stagione.

 

- di Redazione SkySport24

I più letti