Serie B, risultati 20^ giornata: Livorno-Entella, pari show. Empoli ko, bene il Chievo

I risultati

Pareggio scoppiettante tra Livorno e Entella: 4-4. Tre punti d’oro in chiave salvezza per il Trapani, che a lungo in inferiorità numerica batte l’Ascoli. La Juve Stabia non si ferma, Empoli ancora ko: i toscani in zona playout. Nessun gol tra Cremonese e Venezia. Nella partita delle 18, vittoria strappata nel finale dal Chievo

Riparte la Serie B e regala subito emozioni. Quattro le gare della 20^ giornata in programma alle ore 15 di sabato 18 gennaio, incredibile quella tra Livorno e Virtus Entella. Un pareggio spettacolare al Franchi, con i padroni di casa che sono stati raggiunti dopo essere andati avanti di tre gol nel primo tempo. Nei minuti di recupero, poi, il finale rocambolesco: il gol di Marras al 91' sembrava poter regalare il successo alla squadra di Tramezzani, ma ci ha pensato Pellizzer al 96' a fissare il risultato sul 4-4. Vittoria sfumata a pochi secondi dalla fine dunque per il Livorno, che rimane ultimo in classifica con 13 punti. L'Entella, invece, continua a rimanere in pienissima zona playoff: quarto posto con 30 punti per i liguri. Successo importante in chiave salvezza per il Trapani, che al Provinciale ha battuto l'Ascoli 3-1 grazie alla doppietta di Pettinari e al gol di Luperini: la squadra di Castori - a lungo in inferiorità numerica - rimane al penultimo posto (18 punti) ma si avvicina in zona playout. Secondo ko di fila per l'Ascoli, comunque ancora in settima posizione (27 punti). Ad agganciare i bianconeri la Juve Stabia, che grazie alla rete di Forte nei primi minuti di gioco ha battuto 1-0 un Empoli sempre più in crisi: i toscani, ora a secco di vittorie da 5 gare, sono in piena zona playout. Non è bastato infine il cambio di allenatore alla Cremonese per svoltare: al suo ritorno sulla panchina grigiorossa Massimo Rastelli non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 interno con il Venezia.

Nella partita delle 18, il Chievo ottiene nel recupero un successo fondamentale sul Perugia per mantenersi saldamente in zona playoff. I gol di Ceter Valencia e Meggiorini hanno rotto l'equilibrio durato per 90' sul campo del Bentegodi. I tre punti portano la squadra di Marcolini a quota 29, pari merito con il Cittadella che però ha una partita in meno e sorpassando proprio il gruppo di Cosmi, che rimane fermo a 27.

 

I tabellini

Cremonese-Venezia 0-0

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia (69’ Volpe); Bianchetti, Claiton, Ravanelli; Zortea, Arini, Gustafsson, Valzania, Migliore; Ceravolo (38’ Ciofani), Palombi (75’ Piccolo). All: Rastelli

 

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Casale, Ceccaroni; Caligara (74’ Monachello), Fiordiilino, Maleh (57’ Suciu); Aramu; Montalto (85’ Zigoni), Capello. All: Dionisi

 

Espulso: Claiton (C)

Juve Stabia-Empoli 1-0

6’ Forte

 

JUVE STABIA (4-3-1-2): Russo; Vitiello, Fazio, Troest, Ricci; Buchel (46’ Mallamo), Calò, Addae; Bifulco (75’ Izco); Forte, Canotto (79’ Rossi). All: Caserta

 

EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Maietta, Balkovec; Ricci (83’ La Gumina), Stulac (65’ Frattesi), Bandinelli; Mancuso (65’ Ciciretti), La Mantia, Tutino. All: Muzzi

Livorno-Virtus Entella 4-4

9’ Murilo (L), 21’ Braken (L), 42’ rig. Rocca (L), 45+2’ rig. Schenetti (E), 78’ Poli (E), De Luca G. (E), 92’ Marras (L), 96’ Pellizzer (E)

 

LIVORNO (4-5-1): Plizzari; Del Prato, Boben, Bogdan, Porcino; Marras, Agazzi, Luci, Rocca, Murilo (70’ Raicevic); Braken (83’ Gasbarro). All: Tramezzani

 

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Contini; Poli, Pellizzer, Chiosa; Eramo (46’ Mazzitelli), Schenetti, Paolucci, Settembrini (61’ Currarino), Sala; De Luca M. (70’ Mancosu), De Luca G. All: Boscaglia

 

Espulso: Schenetti (E)

Trapani-Ascoli 3-1

6’ e 66’ Pettinari (T), 32’ Morosini (A), 81’ Luperini (T)

 

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Scognamillo, Strandberg, Buongiorno; Moscati, Luperini, Taugourdeau, Colpani (62’ Coulibaly), Grillo; Biabiany (70’ Dalmonte), Pettinari (89’ Evacuo). All: Castori

 

ASCOLI (4-3-3): Leali; Gerbo, Gravillon, Valentini, Padoin; Cavion, Piccinocchi (67’ Beretta), Brlek (87’ Pinto); Da Cruz, Scamacca, Morosini (83’ Matos). All: Zanetti

 

Espulsi: Grillo (T), Da Cruz (E)

 

Chievo-Perugia 2-0

90' Ceter Valencia, 95' Meggiorini

 

CHIEVO (4-4-2): Semper, Frey, Leverbe, Cesar, Cotali; Segre, Obi, Giaccherini (81' Esposito); Vignato (55' Garritano); Meggiorini, Djordjevic (64' Ceter Valencia). All. Marcolini.

 

PERUGIA (4-3-3): Vicario, Mazzocchi, Falasco, Sgarbi, Nzita; Konate (81' Angella), Falzerano, Carraro; Dragomir (70' Balic), Falcinelli, Buonaiuto (85' Capone). All. Cosmi.

I più letti