Perugia, esonerato Cosmi: in panchina torna Massimo Oddo

Serie B

Il pareggio contro la Cremonese e la difficile posizione di classifica sono state fatali all'allenatore, tornato a Perugia lo scorso gennaio. Al suo posto è stato richiamato in panchina Massimo Oddo, che guiderà la squadra nelle ultime 3 gare di campionato, con l'obiettivo di conquistare la salvezza

SERIE B, LA PENULTIMA GIORNATA LIVE

La seconda avventura di Serse Cosmi sulla panchina del Perugia è terminata: lo 0-0 interno nell'ultimo turno di campionato contro la Cremonese, che ha fatto scivolare il club biancorosso in zona playout, è stato decisivo per il futuro dell'allenatore. Il presidente Massiliamo Santopadre ha deciso di sollevarlo dall'incarico, richiamando in panchina Massimo Oddo, esonerato a sua volta il 4 gennaio scorso per far spazio proprio a Cosmi. L'allenatore, tornato a Perugia dopo l'esperienza tra il 2000 e il 2004, paga le sole 4 vittorie ottenute in campionato, a fronte di 3 pareggi e 9 sconfitte, e la deficitaria posizione di classifica del club. Insieme a Cosmi è stato esonerato tutto il suo staff tecnico. Oddo avrà dunque a disposizione le ultime 3 gare di campionato per ritrovare la vittoria che manca da 6 partite e conquistare la salvezza, diventato ormai l'unico obiettivo di una squadra partita inizialmente con l'intento di raggiungere la zona playoff.

Il comunicato del Perugia

leggi anche

I risultati della 35^ giornata di Serie B

"A.C. Perugia Calcio comunica di aver sollevato Serse Cosmi dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. A mister Cosmi e al suo staff composto da Fabio Bazzani, Manuel De Maria e Salvatore Pollino vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati. La conduzione tecnica della prima squadra sarà affidata nuovamente a Massimo Oddo, al suo vice Marcello Donatelli e al collaboratore tecnico Stefano Fiore".

SERIE B: SCELTI PER TE