Balata: "Serie B colpita da variante Omicron". Ma il nuovo calendario penalizza i tifosi

Coronavirus

Il nuovo calendario di B penalizza sia i tifosi allo stadio che gli abbonati Sky. Niente più B-Day e due giornate in concomitanza coi turni di Champions (quando non si potrà giocare più tardi delle 18.30). Il presidente della Lega Serie B a Sky: "Servirebbe una regia nazionale che guidi la decisioni Asl locali"

COVID: DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Addio BDay: gli ultimi due turni del 2021, previsti il 26 e il 29 dicembre, saltano causa Covid e verranno recuperati nel nuovo anno. Una decisione arrivata con una maggioranza di 18 voti su 20 (Perugia contrario, Brescia astenuto) ma al termine di un'assemblea comunque piuttosto agitata. Una scelta dettata dall'incalzare dei contagi. 

La situazione Covid in Serie B

La decisione

Serie B, rinviati i turni del 26 e 29 dicembre

Cominciano ad essere parecchie infatti le squadre con un numero elevato di positivi, con la Spal alle prese con un vero e proprio focolaio. Il presidente Tacopina prima ancora delle decisioni della Lega aveva deciso di fermare la squadra sospendendo la vendita dei biglietti per le sfide contro Benevento e Pisa, e la stessa cosa è accaduta al Monza, che dopo essere stato fermato dall’Ats Brianza per la partita contro il Benevento non sarebbe potuto scendere in campo neppure contro Perugia e Reggina. 

Balata: "Serve regia nazionale che guidi Asl locali"

"Purtroppo abbiamo avuto un problema con la variante Omicron che ha colpito diverse società.  Nella Lega B siamo abituati ad affrontare le discussioni a 360° e poi lavorare per trovare la migliore soluzione. Dobbiamo unire le problematiche sanitarie con la correttezza della competizione. In linea generale credo serva una maggior coordinamento fra le varie autorità sanitarie locali, servirebbe una regia unica che prenda decisioni che permettano ai club di lavorare serenamente", ha commentato il presidente della Lega Serie B Mauro Balata ospite negli studi di Sky Sport. Nella giornata di mercoledì, ricordiamo, l’Ats Brianza ha fermato il Monza fino al 29 dicembre proprio a causa delle nuove positività emerse nel gruppo squadra, impedendogli di fatto di giocare le gare contro Perugia e Reggina; turni che però ora sono stati ufficialmente

Come cambia il calendario

Col rinvio di queste due giornate si tornerà in campo il 13 gennaio per giocare i due recuperi dell'ultimo turno: Benevento-Monza e Lecce-Vicenza. Il 15 gennaio si disputerà invece la 19^ giornata (originariamente prevista appunto per il 26 dicembre), mentre il 22 si recupererà la 20^, quella del 29 dicembre. Le giornate previste originariamente per il 15 e il 22 gennaio slittano e per mantenere la chiusura del campionato al 6 maggio verranno recuperate con l’inserimento di due ulteriori turni infrasettimanali (il 15 e 22 febbraio).

 

Perché i tifosi verranno penalizzati

E qui arriva la scelta che lascia più perplessi. Mentre lo stop può essere considerato inevitabile, anche se non tutti i club la pensano così, la decisione dei recuperi è fortemente penalizzante per i tifosi, sia quelli che vanno allo stadio, sia gli abbonati a Sky. I 2 turni supplementari infatti sono previsti per il 15 e il 22 febbraio, in concomitanza con la Champions League, il che significa che si dovrà giocare non più tardi delle 18:30. Non esattamente un vantaggio per il pubblico, a cui si sarebbe potuti venire incontro recuperando le partite il 5 e l’8 gennaio (eventualmente rinviando le gare delle sole squadre fermate dalle autorità sanitarie), date che invece non sono state considerate per preservare la finestra di stop originariamente prevista. La Serie B così rinuncia alla visibilità di due giornate interamente dedicate, anche in tv, con gli amati B day. Per non parlare del tour de force a cui verranno sottoposti i calciatori, che dal 5 febbraio al 5 marzo dovranno scendere in campo ogni 3 giorni. Covid permettendo, s'intende.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche