Calciomercato Juve, Paratici: "Lavoriamo a scambio De Sciglio-Kurzawa. Spero Emre resti"

Calciomercato

Il direttore sportivo della Juventus ha parlato delle operazioni di mercato ai microfoni di Sky Sport: "I nostri giocatori sono forti, normale che piacciano a tanti club. Nessuna trattativa con Milan o Barcellona per Bernerdeschi, invece lavoriamo allo scambio col PSG. Emre Can? Speriamo resti, ma se andrà via non arriverà nessuno"

CALCIOMERCATO, L'ULTIMO GIORNO DI TRATTATIVE LIVE

L'ipotesi di scambio con il Paris Saint Germain che vede coinvolti Mattia De Sciglio e Layvin Kurzawa ma non solo. Tante le voci sulle possibili operazioni della Juventus sul calciomercato, ma a fare chiarezza ci ha pensato Fabio Paratici. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il direttore sportivo bianconero ha fatto il punto della situazione: Paratici ha negato innanzitutto l'eventualità di una partenza di Federico Bernardeschi, per il quale si è parlato soprattutto di un possibile scambio con il Barcellona, con Rakitic coinvolto nell'operazione: "La Juve ha una rosa ampia e di grande qualità – ha detto il dirigente -, quindi è normale che i nostri calciatori siano appetiti da altri club. Questo ci fa piacere, ma nel caso specifico non c’è nessuna trattativa in corso né con il Barcellona né con il Milan (idea di scambio con Paquetá, ndr)".

L'operazione col PSG e la possibile partenza di Emre Can

Paratici ha poi confermato la trattativa con il Paris Saint Germain: i contatti sono avanzati, con De Sciglio che potrebbe arrivare a Parigi e Kurzawa pronto a diventare un nuovo giocatore di Sarri: "Andiamo avanti con questa rosa – ha proseguito -, poi vedremo cosa succederà. Al momento valutiamo l’ipotesi di scambio con il PSG". In chiusura il ds ha parlato della situazione di Emre Can: il centrocampista tedesco, poco utilizzato in questa stagione, è nel mirino del Borussia Dortmund: "Non credo andrà via – ha concluso Paratici -, ma vedremo. Nel caso in cui andasse via? Siamo contenti così, speriamo che Emre resti perché è un giocatore importante. Se uscirà, non sarà sostituito".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche