"Vidal all'Inter in estate". Lo dice Zamorano a una radio cilena

Calciomercato
©Getty

L'ex attaccante dell'Inter si sbilancia sul futuro del connazionale, oggi al Barcellona e richiesta di Antonio Conte nello scorso mercato di gennaio: "Ho informazioni sicure, l'affare si farà in estate. A giugno lo sforzo economico del club sarà senza dubbio maggiore e gli interisti sarebbero molto felici di avere Arturo". E su Sanchez: "Alexis ha un contratto con lo United, però vediamo dove lui vorrà continuare a giocare e se è felice"

INTER-MILAN LIVE

L'affare Arturo Vidal-Inter, coltivato nella sessione invernale di calciomercato, si potrebbe fare nell'estate 2020. A dirlo con convinzione è un connazionale del centrocampista del Barcellona, molto legato al club nerazzurro come Ivan Zamorano. L'ex attaccante dell'Inter, 41 reti in 148 partite in Italia dal 1996 al 2001, ha spiegato nel corso di un'intervista concessa in patria a Radio Cooperativa di avere "informazioni privilegiate, sicure" sulla trattativa. "Sappiamo tutti cosa significa Arturo Vidal per Antonio Conte - le sue parole -, a giugno la società nerazzurra farà uno sforzo economico senza dubbio maggiore e gli interisti sarebbero molto felici di avere Arturo". Zamorano ha anche parlato della possibilità che Alexis Sanchez resti a Milano anche dopo la scadenza del prestito secco dal Manchester United. "Alexis ha un contratto con lo United, però vediamo dove lui vorrà continuare a giocare e se è felice. Se restasse all'Inter, a luglio avrebbe la possibilità di giocare con un altro cileno, che molto probabilmente verrà in questo club". Con ovvio riferimento a Vidal. Legato da contratto al Barcellona fino a giugno 2021 ma sempre più vicino al ritorno in Italia. Almeno secondo Zamorano.

Ivan Zamorano con il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti - ©Getty

I più letti