Calciomercato Juventus, le news di oggi in diretta LIVE

live blog

La chiusura del calciomercato in Italia è fissate per le 20 di questa sera. Segui in tempo reale gli sviluppi delle ultime trattative dei bianconeri e non perderti le news in diretta su skysport.it e la puntata speciale di Calciomercato L'Originale in onda dalle 19.30 alle 21 su Sky Sport24 e Sky Sport Football

LE TRATTATIVE DELL'ULTIMO GIORNO DI MERCATO LIVE  -  IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

1 nuovo post

E' finito il calciomercato

- di ninocr

Caputo alla Samp, l'ultimo affare last minute?

Segui gli ultimi minuti di calciomercato in diretta su Sky Sport 24 e Sky Sport Football con Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio e Fayna in Calciomercato L'Originale e con la cronaca minuto per minuto di skysport.it.
- di ninocr

Ultima ora di calciomercato

Siamo entrati nell'ultima ora di calciomercato: segui tutte le ultime trattative in tempo reale su skysport.it e dalle 19.30 in diretta con Calciomercato L'Originale su Sky Sport 24 e Sky Sport Football.
- di ninocr

Dybala verso l'esclusione contro il Napoli

Con il calciomercato praticamente concluso, la Juventus pensa al prossimo impegno di campionato sul campo del Napoli. Importanti in quest'ottica saranno anche i viaggi intercontinentali ai quali saranno sottoposti alcuni giocatori bianconeri. Tra di loro anche Paulo Dybala, che all'alba di venerdì 10 settembre scenderà in campo con la sua Argentina e tornerà a Torino soltanto nella notte tra venerdì e sabato. Probabile dunque che l'argentino venga risparmiato per la sfida del Maradona, anche in vista del successivo esordio infrasettimanale in Champions League. Possibile dunque l'esordio di Kean.
- di ninocr

Non arriverà un nuovo acquisto a centrocampo

A poche ore dal termine ufficiale, il calciomercato della Juventus si può considerare chiuso: a centrocampo non arriverà nè Alex Witsel e nemmeno Miralem Pjanic. Il club bianconero ha deciso di mantenere la rosa attualmente a disposizione di Massimiliano Allegri, per seguire la strategia di una Juventus più giovane e attenta ai conti: svecchiare la rosa e abbassare il monte ingaggi, questi i due obiettivi raggiunti dalla società in questa sessione di trasferimenti.
- di ninocr

Non solo Juventus: tutte le news di calciomercato in tempo reale

Mancano ormai due ore e mezza al termine del calciomercato, per seguire tutte le trattative in tempo reale potete collegarvi su Sky Sport 24 oppure su skysport.it. QUI TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO IN TEMPO REALE
- di ninocr

Il saluto della Juve a CR7: "Good luck Cristiano"

Questa sessione di mercato verrà sicuramente ricordata anche come quella del ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Un addio alla Juventus che nella mattinata di martedì è stato ufficializzato dal club bianconero, che ha fatto il proprio personale in bocca al lupo al campione portoghese: "Ciao and good luck Cristiano", si legge sotto un'immagine di Ronaldo che esulta.
- di ninocr

Ihattaren e Dragusin alla Sampdoria: contratti depositati

Chiusa la doppia operazione che porta Ihattaren e Dragusin in prestito dalla Juventus alla Sampdoria: i contratti dei due giovani calciatori sono stati depositati in Lega pochi minuti fa, formalizzando così il loro trasferimento in blucerchiato.
- di ninocr

Come sarà la nuova Juventus

Un mercato all'insegna dell'inserimento di giovani calciatori italiani, è stata questa la strategia seguita dalla Juventus, come annunciato dallo stesso presidente Andrea Agnelli dopo l'eliminazione dalla Champions per mano del Lione di un anno e mezzo fa. Età media troppo alta e abbassamento del monte ingaggi dopo le difficoltà finanziarie causate anche dalla pandemia, questi i due obiettivi perseguiti dal club bianconero con gli arrivi di Locatelli e Kean. E adesso toccherà ad Allegri rimodulare questa nuova Juventus, con l'ex Sassuolo che avrà un ruolo centrale nella posizione di regista e l'attaccante tornato dall'Everton che svolgerà il ruolo di jolly offensivo. Un ruolo ancora più importante sarà quello ricoperto anche da Alvaro Morata, rimasto l'unico vero centravanti dopo l'addio di Cristiano Ronaldo. Una Juventus più giovane, più italiana e con un occhio al bilancio (e forse anche per questo non è arrivato l'ultimo colpo last minute).
- di ninocr

Perchè Icardi ha detto no alla Juventus

La Juventus ha provato in questo finale di mercato a portare anche Mauro Icardi a Torino, oltre a Moise Kean, ma la trattativa non si è conclusa positivamente. A frenare l'operazione sono state principalmente tre motivazioni: la non volontà da parte del Psg di far partire il calciatore in prestito, come richiesto dalla Juventus, la voglia della famiglia Icardi di rimanere a Parigi e l'intenzione da parte dello stesso calciatore di giocarsi le sue possibilità (almeno per un anno) in una delle squadre potenzialmente più forti della storia del calcio.
- di ninocr

Le cifre di Kean e Ronaldo

Mercato in entrata praticamente chiuso per la Juventus, dopo l'addio di Cristiano Ronaldo in direzione Manchester United e l'arrivo di Moise Kean. L'attaccante italiano ritorna dall'Everton in prestito biennale a 7 milioni di euro, con riscatto fissato a 28 milioni più ulteriori 3 di bonus, per un'operazione complessiva del valore di 38 milioni di euro. Ronaldo lascia invece la Juventus per 15 milioni di euro più un massimo di 8 di bonus, quindi il club bianconero incasserà (nella migliore delle ipotesi) 23 milioni di euro dall'addio del campione portoghese.
- di ninocr

Difficili nuove operazioni in entrata

Mancano poco più di 5 ore al termine del calciomercato, ma le operazioni in entrata della Juventus dovrebbero essersi concluse con l'arrivo di Moise Kean: nel mirino del club bianconero c'è ancora un centrocampista, ma il tempo stringe e al momento non risultano esserci chiusure imminenti per Witsel oppure Pjanic. La rosa a disposizione di Allegri dovrebbe rimanere quella attuale, senza grosse novità in queste ultime ore di mercato.
- di ninocr

Kean e gli altri: quando la Juve acquista ad agosto

L'arrivo di Moise Kean ha non solo permesso alla Juventus di riempire la casella lasciata libera da Cristiano Ronaldo, ma anche allungato la striscia di acquisti che il club bianconero ha effettuato nella sua storia durante il mese di agosto, alcuni di questi che hanno poi scritto pagine importanti di storia: come nell'agosto del 2004, quando arrivarono Fabio Cannavaro e Zlatan Ibrahimovic, oppure nel 2011, quando dalla Roma venne acquistato Mirko Vucinic, che contribuì a dare il via all'incredibile ciclo di nove scudetti consecutivi. Oppure più recentemente nell'agosto 2015, la Juventus ha prelevato Cuadrado al Chelsea o nel 2018 ha riportato in bianconero Bonucci dopo l'anno passato al Milan. Ora tocca a Moise Kean...
- di ninocr

Chi è Ihattaren, il baby prodigio preso dalla Juve

Acquisto in prospettiva, Mohamed Ihattaren è da pochi minuti ufficialmente un calciatore di proprietà della Juventus: il club bianconero ha infatti depositato il suo contratto, dopo averlo acquistato dal PSV Eindhoven. Il suo destino, almeno per la prossima stagione, si chiama però Sampdoria: la Juve sta formalizzando in questi minuti il suo trasferimento in prestito al club blucerchiato. Ma chi è Ihattaren? QUI TUTTA LA SUA STORIA.
- di ninocr

Depositato il contratto di Ihattaren: ora il prestito alla Samp

La Juventus ha appena depositato in Lega il contratto di Mohamed Ihattaren, trequartista olandese classe 2002, acquistato a titolo definitivo dal PSV Eindhoven. Il giovane fantasista verrà poi girato in prestito alla Sampdoria: i due club stanno formalizzando l'accordo in questi minuti.
- di ninocr

Ronaldo allo United, Kean alla Juve: la giornata dei ritorni

E' un ultimo giorno di mercato all'insegna dei grandi ritorni (così come lo è stata tutta questa sessione di trasferimenti). Ufficiale il ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United, con le prime parole del campione portoghese, così come quello di Moise Kean alla Juventus: l'annuncio del club bianconero.
- di ninocr

Offerte per McKennie: non è incedibile

E' il centrocampo il reparto che la Juventus potrebbe ancora rinforzare in queste ultime ore di mercato: a lasciare il posto a un possibile nuovo arrivo (Witsel sarebbe il preferito) potrebbe essere McKennie. Il centrocampista statunitense non è incedibile e ha ricevuto diverse offerte dall'estero, in particolare dal Tottenham, dove il direttore sportivo Paratici (che lo ha portato già alla Juve) spinge per il suo arrivo.
- di ninocr

Addio a Francesco Morini

Non solo mercato nella giornata della Juventus, ma purtroppo anche il ricordo di una bandiera bianconera che non c'è più: è scomparso a 77 anni Francesco Morini, storico stopper che ha vestito la maglia della Juve tra il 1969 e il 1980. Giocatore-simbolo bianconero, si legò al club anche da team manager, diventando uno dei pilastri della dirigenza di Boniperti. Il ricordo della Juventus: "Ci ha lasciato un pezzo di noi. Grazie di tutto, Morgan".
- di ninocr

Juve-Dybala, previsto nuovo incontro per il rinnovo

Oltre alle entrate e alle uscite, in casa Juventus tiene banco anche il tema rinnovi. In particolare quello di Paulo Dybala, il cui contratto scadrà il 30 giugno 2022. L'argentino è un punto di riferimento per Allegri e capitano designato per il futuro bianconero, ma c’è ancora distanza sull’ingaggio. La volontà di entrambe le parti è comunque quella di fare un passo decisivo verso la chiusura dell’accordo ed è previsto al termine del mercato un nuovo incontro tra Jorge Antun, agente di Dybala, e i vertici bianconeri.
- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche