Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 giugno 2017

Calciomercato, Roma: Paredes in chiusura con lo Zenit, c’è Gonalons

print-icon

Sempre più vicina la definizione del doppio affare Manolas-Paredes con il club russo: incontro positivo tra l’agente del centrocampista e lo Zenit, trattativa alle battute finali. La società giallorossa lavora al sostituto: c’è fiducia per Gonalons

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un doppio affare ormai in via di definizione, perché a fare compagnia a Kostas Manolas nella sua nuova avventura allo Zenit ci sarà con ogni probabilità anche Leandro Paredes. Dopo l’accelerata dei giorni scorsi, infatti, l’affare è adesso entrato nella fase conclusiva: Sabbag, agente del centrocampista classe 1994 (che tanto piace anche alla Juventus) ha avuto un colloquio con la dirigenza del club russo. Un faccia a faccia più che positivo, operazione dunque entrata nella fase finale e che procede spedita verso la chiusura. Un doppio affare (Manolas-Paredes) che permetterà alla Roma di incassare una cifra davvero importante: 60 milioni di euro più sette di bonus, questa la proposta dello Zenit che ha convinto il club giallorosso. Con Roberto Mancini che, dunque, pesca in Serie A. Due cessioni vicine che potrebbero non essere le ultime in casa Roma: la linea dei giallorossi è quella di non tenere in rosa calciatori scontenti, ecco perché con la valigia in mano c’è anche Mario Rui. Il terzino, infatti, ha comunicato tramite il suo agente la volontà di lasciare Trigoria e su di lui c’è il forte interesse del Napoli: la Roma per lasciarlo partire chiede 12 milioni di euro più due di bonus, la società del presidente De Laurentiis (informata sulle cifre) presenterà una prima offerta da 8 milioni di euro.

Via Paredes, ecco Gonalons: trattativa in corso con il Lione

Uscite sì, ma non solo. Perché dopo Hector Moreno e Rick Karsdorp (visite mediche terminate, si attende solo l’ufficialità), la Roma ha già individuato il possibile sostituto di Leandro Paredes: si tratta di Maxime Gonalons, centrocampista classe 1989 di proprietà del Lione che in passato è stato vicinissimo al Napoli. L’agente del calciatore ieri è stato a Trigoria dove ha avuto un vertice con gli uomini mercato giallorossi: intesa con Gonalons già raggiunta per 2 milioni di euro più bonus all’anno per le prossime quattro stagioni, ci sarà adesso da convincere il Lione a privarsi del calciatore, sotto contratto fino al 2018. 5 milioni di euro più bonus la proposta messa sul piatto dalla Roma, società francese che ne chiede invece 9: società giallorossa che resta comunque fiducia per il buon esito dell’operazione.

tutti i video di calciomercato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI