Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 luglio 2019

Calciomercato: news e trattative del 20 luglio

print-icon

Ufficiale Veretout, la Roma in pressing su Suso. Il Milan insiste per Demiral e continua a trattare Angel Correa. Sarri su Pogba: "Mi piace molto". La Juve pensa alle cessioni: Everton e Arsenal su Kean, Matuidi piace al Monaco. Il Fenerbahce non molla Khedira. Il Sassuolo chiude per Obiang. Conte aspetta rinforzi: "Lukaku? Ci spero". Non si sblocca la trattativa per Dzeko all'Inter. Il Napoli cede Vinicius al Benfica. Tuchel: "Spero che Neymar rimanga al Psg"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

1 nuovo post

Griezmann sul ritorno al Wanda: "So che riceverò tanti fischi"

L'attaccante del Barcellona ha parlato ai microfoni di Marca in vista della prossima stagione: "Il ritorno al Wanda da avversario? So che riceverò tanti fischi, ma fa parte del calcio anche questo. I tifosi dell'Atletico Madrid mi hanno voluto molto bene e quando un giocatore se ne va può fare male. Sarà come quando ho incontrato la Real Sociedad: la prima volta che li ho affrontati non è stato facile, ma terrò sempre questi due club nel mio cuore perché mi hanno dato tantissimo"
 
- di Redazione SkySport24

Psg, Tuchel: "Neymar partirà per la Cina"

L'allenatore del PSG Tuchel non ha intenzione di rinunciare a Neymar, almeno per il momento. "Partirà con noi per la Cina. E' un nostro giocatore e mi piacerebbe che rimanesse", ha detto il tedesco dopo il match amichevole con il Norimberga. Lo riporta l'Equipe. LE PAROLE DI TUCHEL SU NEYMAR
- di Redazione SkySport24
Juventus

Bonucci sull'arrivo di De Ligt: "C'è stato benvenuto caloroso"

Il difensore ha parlato del nuovo acquisto Matthijs De Ligt: "È il giovane migliore al mondo in questo momento e questo passaggio alla Juve gli serve per crescere. Da parte nostra c'è stato un benvenuto caloroso. De Ligt, Demiral e Rugani sono giovani importanti che ci aiuteranno a raggiungere ogni traguardo"
- di Redazione SkySport24
Lazio

Lotito: "Milinkovic? Oggi ho meno armi per trattenerlo"

Dal ritiro di Auronzo di Cadore il presidente Claudio Lotito è tornato sulla possibile cessione di Milinkovic-Savic. "L'anno scorso ho combattuto per trattenerlo, oggi avrei meno armi qualora si presentasse un club con un'offerta adeguata. Il ragazzo ha delle ambizioni comprensibili, anche se la Lazio negli ultimi anni è diventata un punto di arrivo per molti giocatori"

- di Redazione SkySport24
Roma

Dzeko: doppietta al Trastevere

L'attaccante è sceso in campo per la seconda amichevole estiva della RomaEdin Dzeko ha realizzato una doppietta col Trastevere, squadra che partecipa al campionato di Serie D. Un altro segnale del fatto che il bosniaco al momento è piuttosto distante dall'Inter di Antonio Conte. ROMA-TRASTEVERE 9-1

- di Redazione SkySport24
Inter

Conte: "Lukaku? Ci spero, vedremo società cosa farà"

Al termine della partita contro lo United, Antonio Conte ha parlato anche di Romelu Lukaku (che non ha preso parte al match), attaccante belga desiderio di mercato dei nerazzurri. "Sapete già quello che penso di Lukaku. Ma penso che al momento non sia corretto parlare di lui perché è un giocatore dello United, e penso che non sia corretto nemmeno nei confronti dei miei giocatori. Da una parte c’è la mia speranza, dall’altra vedremo cosa il club riuscirà a fare”, le parole dell’allenatore nerazzurro. VIDEO. IL SALUTO CONTE-LUKAKU
- di ninocr
Cagliari

Caligara al Venezia in prestito

Ripartirà da Venezia, in Serie B, la carriera di Fabrizio Caligara. “Il Cagliari Calcio comunica il trasferimento a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2019 del calciatore Fabrizio Caligara al Venezia. Classe 2000, è arrivato in Sardegna nel gennaio 2018. Nella stagione passata ha militato nell’Olbia, dove ha totalizzato 6 presenze. Con il club neroverde avrà ora la possibilità di arricchire ulteriormente il suo bagaglio di esperienza e giocare in un campionato formativo come quello cadetto”, si legge nel comunicato ufficiale pubblicato dal sito rossoblù.
- di ninocr
Inter

Conte: "Perisic non può fare il ruolo che gli chiedo. Bene Dalbert"

Fuori dall’undici titolare nel match contro lo United, Ivan Perisic è stato schierato a inizio ripresa nell’inedita posizione di attaccante, anziché come esterno sinistra. Il motivo lo spiega Antonio Conte nel post gara: “Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive. Non penso che Ivan sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo. Quindi l'unico posto in cui può giocare in questo momento è quello di attaccante”. Elogi invece per Dalbert: “Ha giocato una partita con grande applicazione". INTER-UNITED 0-1: GOL E HIGHLIGHTS DELLA ICC
- di ninocr
Inter

Conte: "C'è tanto da migliorare"

“Di positivo ho visto l'impegno e la voglia di fare da parte dei calciatori, ma c’è tanto da migliorare in fase di possesso e in fase di pressione", parla così Antonio Conte ai microfoni di Inter Tv dopo la sconfitta per 1-0 della sua squadra contro lo United nell’esordio in ICC. L’allenatore nerazzurro prosegue nella sua analisi: "C'è una base importante che è lo spirito positivo di questi ragazzi, questo è importante in un momento che non è facile perché si viene da un periodo di allenamenti intensi. Dobbiamo lavorare su tutto, il tempo per recuperare da questa partita è limitatissimo, noi abbiamo bisogno – conclude Conte – non solo di giocare le partite ma anche di allenarci per migliorare e capire i momenti della gara". INTER-UNITED 0-1: GOL E HIGHLIGHTS DELLA ICC
- di ninocr
Parma

Barillà: "Felice di aver rinnovato"

Alla società gialloblù si è legato fino al 2022 solo pochi giorni fa e Antonino Barillà non nasconde tutta la sua felicità per il rinnovo: "Quando è arrivata la chiamata del Parma non potevo rifiutare, anche visto il rapporto che ho con il direttore Faggiano. Ho sposato questo progetto e sono molto contento visti i risultati che sono arrivati. Ora ho rinnovato con questo club e sono contento di rimanere qui", le parole del calciatore rilasciate al sito ufficiale del club.
- di ninocr
Genoa

Veloso: "Lascio casa ma non vi dimenticherò"

Miguel Veloso, passato al Verona in questa sessione di mercato, ha salutato compagni e tifosi con un lungo messaggio su Instagram. "Lascio casa. E come sempre in questi momenti non è mai facile prendere certe decisioni. Lascio un gruppo di giocatori ma soprattutto di uomini straordinari, una tifoseria che negli anni ha imparato ad apprezzarmi e che nonostante qualche incomprensione mi ha voluto bene. Volevo ringraziare tutto lo staff tecnico e le persone che mi hanno accompagnato in questa bella esperienza a Genova. Ora si apre un nuovo capitolo ma non dimenticherò mai i valori del Grifone e di una maglia che ho onorato fino all’ultimo istante"
- di Redazione SkySport24
Napoli

Vinicius ceduto al Benfica

Il Napoli ha annunciato la cessione a titolo definitivo di Carlos Vinicius al Benfica. L'attaccante classe 1995 ha giocato nell'ultima stagione al Monaco. Il club portoghese ha blindato il giocatore con un contratto sino al 2024 e una clausola rescissoria da 100 milioni di euro
 
 
- di Redazione SkySport24
Roma

Ufficiale l'acquisto di Jordan Veretout

Arriva anche l'ufficialità dell'acquisto di Jordan Veretout da parte della Roma
- di Redazione SkySport24
Milan

Giampaolo: "Suso fa la differenza. Modric? Chiedete a società"

Prima della partenza della squadra per la tournée americana, Marco Giampaolo ha risposto alle domande dei giornalisti: "Il mercato non è il mio mestiere. Suso lavora da trequartista molto bene, giocatore forte, ha dribbling, visione, può fare la differenza. Modric? Dovete chiedere a Maldini. Bennacer? Ha finto la Coppa d'Africa, gli faccio i complimenti ma dovete sempre parlare con la società”. L'INTERVISTA COMPLETA
 
- di ninocr
Milan

Squadra in partenza per la tournée america

I giocatori rossoneri sono arrivati all’aeroporto di Malpensa dove, alle 14.30, si imbarcheranno in direzione Boston. La squadra di Giampaolo proseguirà la preparazione nella tournée americana: tra i convocati del nuovo allenatore rossonero anche il nuovo acquisto Theo Hernandez, oltre a Suso e Cutrone, giocatori al centro di diverse voci di  mercato. VIDEO: MILAN IN PARTENZA PER GLI USA
- di ninocr

Sarri su Higuain: "Decide la società"

L’allenatore della Juventus ha parlato anche del futuro di Higuain, che indosserà la maglia numero 21 anziché la consueta 9. “Io lavoro con i giocatori che la società mi mette a disposizione. In questo momento Gonzalo è a disposizione e lo considero al 100% nei programmi. Se poi la società prenderà altre decisioni, mi adeguerò”, ha ammesso Sarri.
- di ninocr
Inter

United-Inter, la formazione ufficiale scelta da Conte

E’ pronta a scendere in campo l’Inter di Antonio Conte: i nerazzurri affronteranno il Manchester United nella ICC, fischio d’inizio previsto alle ore 13.30 italiane. Questa la formazione ufficiale scelta da Conte, che schiera la sua Inter con il 3-5-2. UNITED-INTER, SEGUI IL LIVE
 
Inter (3-5-2): 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 12 Sensi, 29 Dalbert; 70 Esposito, 21 Longo. A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 24 Barella, 44 Perisic, 72 Colidio, 73 Agoumé, 95 Bastoni, 96 Ntube, 98 Pirola, 99 Vergani.
 


 
 
 
- di ninocr
Juventus

Sarri: "Ruolo CR7? Ha vinto tutto partendo da sinistra"

Sarri ha svelato la sua idea in merito al ruolo in cui schierare Ronaldo: "Cristiano ha vinto tutto a livello individuale e collettivo partendo leggermente defilato sulla sinistra. Il primo tentativo sarà farlo partire da quella posizione, ma con le sue qualità, spostarlo di dieci metri non cambierebbe nulla". Parole che confermano come nelle idee iniziali del nuovo allenatore della Juve CR7 non sarà il centravanti, lasciando così spazio alla possibilità di acquistare un nuovo numero 9. LA CONFERENZA INTEGRALE DI SARRI
- di ninocr
Juventus

Sarri: "Spezzone di gara per de Ligt col Tottenham"

La gara contro il Tottenham sarà anche l’occasione per vedere per la prima volta con la maglia bianconera il nuovo acquisto de Ligt. “Finora non si è ancora allenato con i compagni, ma farà sicuramente uno spezzone di partita”, ha ammesso Sarri.
- di ninocr
Juventus

Sarri: "Pogba mi piace molto"

"Pogba mi piace molto, ma è un giocatore dello United. Non sono il direttore sportivo, non conosco la situazione”. Parla così Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Tottenham, primo impegno della sua Juventus in ICC.
 
 
- di ninocr

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI