Formula 1, GP di Silverstone 2018: vince Sebastian Vettel, 2° Lewis Hamilton, 3° Kimi Raikkonen

Con due magie, una in partenza (quando si è messo subito davanti a tutti) e una al 47esimo giro (quando è riuscito con una manovra perfetta a superare Bottas), Vettel trionfa in Inghilterra. Dietro di lui Hamilton, in rimonta dal fondo dopo un contatto con Raikkonen, e lo stesso Kimi. Quarto Bottas. Safety car due volte in pista, dopo gli incidenti di Ericsson e Grosjean. In classifica ora Vettel ha 8 punti di vantaggio su Hamilton, 55 su Kimi

GLI ORARI DELLE REPLICHE
L'ORDINE D'ARRIVO
LE CLASSIFICHE

Riguardatela, se possibile anche più di una volta la gara di Silverstone. Una partenza non certo per cuori deboli, battaglie ruota a ruota e un finale che ha tolto il fiato fino al successo della Ferrari di Sebastian Vettel davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton. È stata la gara più bella del Mondiale, non ci sono dubbi. E non solo per i tifosi del Cavallino, pur essendo fuori discussione la loro grande goduria per aver vinto in casa di Hamilton, poleman e costretto ad una super rimonta dopo il contatto al via con Kimi Raikkonen. Finito sotto investigazione per l’episodio, il finlandese ha poi dovuto scontare al pit stop dieci secondi di penalità. Situazione che non ha rovinato la giornata di Iceman, finito sul terzo gradino sul podio. Una giornata strepitosa della Rossa: per Vettel è stato il 51esimo successo in carriera, cosa che gli ha permesso di raggiungere Alain Prost al terzo posto all-time; il tedesco, inoltre, ora ha 8 punti di vantaggio su Hamilton nella classifica piloti. La caotica partenza, come detto, ha costretto Hamilton alla rimonta con Vettel passato in testa e tallonato dall'altra W09 di Bottas. Uno dei momenti chiave è rappresentato dall’incidente di Ericcson che va contro le barriere con l’Alfa-Sauber e impone l’ingresso della safety car. La strategia della Ferarri è giusta, si va al pit e per Vettel ci sono le gomme gialle. Cambia la classifica, Bottas divenata primo e tale resterà fino all’altra safety car per il contatto nella parte finale della gara tra Grosjean e Sainz. Mentre Hamilton si lamenta a lungo via radio, incerto sulla possibilità di recuperare fino al podio, Raikkonen ingaggia un duello di sorpassi vinto al secondo round con Verstappen. Poi arriva il capolavoro di Vettel, che mette la freccia in un piccolo spazio su Bottas al 47esimo giro. E vince. Lo fa nonostante un problema al collo che lo ha assillato nella giornata di sabato e confermandosi leader del Mondiale. Quinta la Red Bull di Ricciardo, out quella Verstappen. E' stata una gara durissima, come confermano i tanti crash, ma anche la più bella della stagione. La magia della Mercedes a Silverstone s'è interrotta, Seb lo aveva promesso. Prossimo appuntamento in Germania il 22 luglio.

1 nuovo post

Il meglio del GP

 

Statistiche GP


Per Vettel è il 51esimo successo in carriera, appaia così Alain Prost al terzo posto all-time.

- Per Vettel è il 34esimo giro veloce in carriera, il primo in stagione.

- Per Vettel è il 12esimo successo in Ferrari: sale così in solitaria al quarto posto nella storia della scuderia, staccando Alonso e Massa fermi a 11.

- L’ultima volta che la Ferrari era stata prima nella classifica costruttori dopo 10 gare risaliva a 10 anni fa, nella stagione 2008 quando correva con Raikkonen e Massa.

- Per Vettel è la 20esima vittoria in carriera arrivata senza partire dalla pole position: diventa il quarto pilota di sempre a raggiungere questa cifra dopo Schumacher (51), Prost (33) e Hamilton (23).

Raikkonen ha trovato oggi il 27esimo podio consecutivo senza vittorie: l’ultimo successo risale al marzo 2013 in Australia con la Lotus, da lì in poi ha trovato 13 secondi posti e 14 terzi posti compreso quello odierno.

- Raikkonen sale oggi a 97 podi totali in carriera, appaia così Alonso al quinto posto di sempre.

- E’ la prima vittoria della Ferrari in Gran Bretagna da 7 anni (ultimo Alonso nel 2011), il Cavallino non portava due piloti sul podio qui da 14 anni (primo Schumacher e terzo Barrichello nel 2004).

- Negli ultimi 108 GP, per ben 100 volte è andato a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel.


Di seguito tempi e cronaca
# Driver Time
1 VETTEL 0
2 HAMILTON +2.173
3 RAIKKONEN +3.328
4 BOTTAS +8.613
5 RICCIARDO +9.246
6 HULKENBERG +26.916
7 OCON +28.522
8 ALONSO +30.048
9 MAGNUSSEN +31.614
10 GASLY +32.340
11 PEREZ +32.973
12 VANDOORNE +34.307
13 STROLL +36.562
14 SIROTKIN +45.792
RIT VERSTAPPEN +5 LAPS
RIT GROSJEAN +14 LAPS
RIT SAINZ +14 LAPS
RIT ERICSSON +20 LAPS
RIT LECLERC  +33 LAPS
RIT    HARTLEY           +50 LAPS
 
- di Redazione SkySport24
Per Vettel è il 51esimo successo in carriera, appaia così Alain Prost al terzo posto all-time.
- di Redazione SkySport24
SEBASTIAN VETTEL HA VINTO IL GP DELLA GRAN BRETAGNA. SECONDO HAMILTON E TERZO RAIKKONEN PER UNA FAVOLOSA DOPPIETTA FERRARI SUL PODIO DI SILVERSTONE
- di Redazione SkySport24

51° E ULTIMO GIRO

Vettel verso la vittoria, Raikkonen mette pressione su Hamilton. Bottas si difende da Ricciardo
- di Redazione SkySport24

Giro 51

+2.455 il distacco di Hamilton da Vettel. Seb sempre primo, Lewis secondo dopo una notevole rimonta
- di Redazione SkySport24
10 Km al termine del Gran Premio
- di Redazione SkySport24

Giro 50

Ricciardo si avvicina a Bottas per il quarto posto
- di Redazione SkySport24
Team radio Raikkonen: "Vai a prendere Hamilton, amico mio". Lo ha detto il team principal Arrivabene
- di Redazione SkySport24
Vettel, Hamilton, Raikkonen il podio virtuale del GP di Silverstone
- di Redazione SkySport24
Errore di Bottas, passa Raikkonen!
- di Redazione SkySport24

Giro 49

Soffre Bottas, ora la Red Bull di Ricciardo si fionda su di lui
- di Redazione SkySport24
Hamilton passa Bottas: ordine di scuderia?
- di Redazione SkySport24
SI FERMA VERSTAPPEN
- di Redazione SkySport24

Giro 48

Una frustata di Vettel, una manovra spettacolare. Team radio Ferrari: "Bravo Seb"
- di Redazione SkySport24
VETTEL!!!!! UN SORPASSO DA FUORICLASSE SU BOTTAS E SI PRENDE IL PRIMO POSTO. UNA MAGIA IN UNO SPAZIO RIDOTTISSIMO
- di Redazione SkySport24
Verstappen scivola al quinto posto
- di Redazione SkySport24
SI GIRA VERSTAPPEN!
- di Redazione SkySport24

Giro 47

Più grip della gomma gialla di Vettel rispetto alla bianca di Bottas:+0.526 il distacco
- di Redazione SkySport24

Giro 46

Allunga leggermente Bottas. Raikkonen continua a d avere il podio nel mirino
- di Redazione SkySport24

Giro 45

+0.592 il distacco di Vettel da Bottas. Il tedesco è più veloce ora del finlandese, ma forse preferisce non rischiare
- di Redazione SkySport24

I più letti