Formula 1, GP Singapore 2018: vince Hamilton. Vettel terzo, ora a -40 punti dalla testa della classifica

Hamilton vince senza problemi a Marina Bay e allunga il vantaggio in classifica su Vettel. Il tedesco della Ferrari è terzo, ma dopo un sorpasso in avvio ed un pit stop non riesce ad aggredire la Mercedes e chiude  alle spalle anche di Verstappen. Quarto Bottas e quinto Raikkonen 

LE CLASSIFICHE DEL MONDIALE

LE REPLICHE DEL GP SU SKY

Lewis Hamilton stradomina il Gran Premio di Singapore e consolida la sua leadership in classifica, portando a 40 punti il vantaggio su Sebastian Vettel. Il britannico della Mercedes, scattato dalla pole, è stato protagonista di una gara sempre sotto controllo, anche dopo i pit stop che lo hanno momentaneamente allontanato dal comando della corsa. Lewis, che si era paragonato a Muhammad Ali nel descrivere il suo giro di qualifica “quasi perfetto”, in gara ha rifilato agli avversari il gancio che potrebbe risultare decisivo per l’esito del campionato. La Ferrari, che pure nelle libere aveva lanciato segnali incoraggianti, si è persa nei momenti decisivi. Vettel, che ha perso 48 punti in 5 gare, è stato autore di una partenza incoraggiante con un sorpasso su Verstappen per prendersi il secondo posto, ma poi si è perso al rientro dal pit stop. Da qui si è spento. Seb sale sul podio, ma non basta per rendere meno amaro il weekend di Marina Bay. Hamilton è in fuga e in forma strepitosa. Mondiale finito? No, ma ora la Ferrari non può davvero più sbagliare. E Seb, con un Raikkonen che sembra già proiettato al suo futuro in Sauber, appare un po' più solo. Sarà la prossima gara in Russia a dirci se è davvero così.

Di tempo tempi e cronaca del GP

1 nuovo post

Giro 48

​Aumenta il distacco di Vettel da Hamilton: +10.145
- di Redazione SkySport24
44.7 per Hamilton, Vettel a 6.7. Il ferrarista sembra aver un po' mollato
- di Redazione SkySport24

Giro 47

Hulkenberg chiude la top 10, zona punti, con la Renault. Ultimo del GP è Sirotkin con la Williams
- di Redazione SkySport24
Investigati Hartley e Sirotkin
- di Redazione SkySport24

Giro 46

​45.4 per Vettel, ma Verstappen è sempre a distanza di sicurezza dal tedesco
- di Redazione SkySport24

Giro 45

3.057 il vantaggio di Hamilton su Verstappen
- di Redazione SkySport24
1:43.518 per Alonso: giro veloce con la gomma gialla
- di Redazione SkySport24

Giro 44

Vettel non riesce ancora a dare una scossa alla sua gara. Il tedesco sembra spento...
- di Redazione SkySport24
Sainz scatta all'ottavo posto: superato Ericsson
- di Redazione SkySport24
Penalità per Grosjean: 5 secondi per aver ignorato le bandiere blu
- di Redazione SkySport24
1:43.652: giro veloce di Ricciardo che si avvicina a Raikkonen
- di Redazione SkySport24
1.44.7 Hamilton, 44.9 per Vettel
- di Redazione SkySport24

Giro 43

Ocon: "Ho già parlato con il team e ne discuteremo ancora. E' successo di nuovo e non vogliamo accada ancora. Perez non deve essere nervoso"
- di Redazione SkySport24

Giro 42

45.3, miglior personale di Vettel
- di Redazione SkySport24
Sainz si fa vedere da Ericsson: lo spagnolo della Renault punta all'ottavo posto. L'Alfa, però, dovrà fermarsi per il pit
- di Redazione SkySport24
1.4 tra Bottas, quarto, e Raikkonen
- di Redazione SkySport24

Giro 41

Qualche problema per Leclerc, che scivola in undicesima posizione
- di Redazione SkySport24
Penalità per Perez: dovrà transitare in pit-lane
- di Redazione SkySport24

Giro 40

​Hypersoft per Leclerc. Intanto Hamilton allunga di nuovo...
- di Redazione SkySport24
Pit stop per Alonso e Leclerc
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche