Ferrari, presentata la nuova SF90 di Vettel e Leclerc per il Mondiale 2019

Presentata la monoposto con cui Vettel e Leclerc scenderanno in pista nel Mondiale 2019: si chiama SF90. Rosso più intenso e molto "aggressiva". Il presidente Elkann: "La Ferrari unisce un intero Paese". Il team principal Binotto: "Orgoglioso di portare avanti sogno del Drake". Qui tutte le caratteristiche della SF90

TEST BARCELLONA, IL DAY-2 LIVE

LE FOTO - SCHEDA TECNICA

VETTEL-LECLERC: TUTTO SUI PILOTI FERRARI

Rosso meno acceso rispetto alle tinte precedenti e migliore aerodinamica: si è presentata la livrea della nuova monoposto Ferrari SF90 svelata questa mattina a Maranello. Un 'vestito' nuovo per la prima Ferrari 'firmata' John Elkann e Mattia Binotto cucito su misura per adattarsi ai cambiamenti regolamentari sull'aerodinamica che semplificano il numero degli elementi. Una monoposto, dunque, più essenziale che rappresenta un'evoluzione rispetto alla vettura dello scorso anno. Per la nuova Ferrari c'è una serie negativa da interrompere: 11 anni senza un titolo mondiale, l'ultimo vinto nel 2007 con Kimi Raikkonen. Il primo banco di prova sarà a Melbourne il prossimo 17 marzo con il Gran Premio di Australia. La Rossa di Maranello dovrà affrontare avversarie 'agguerrite' prima fra tutte la temibile Mercedes W10 o la Red Bull-Honda. Durante la presentazione, particolarmente significative sono apparse le parole del presidente Elkann: "Essere Ferrari - con riferimento all'# social - rappresenta l’orgoglio di una squadra capace di unire un intero Paese". non da meno quelle dell'amministarore delegato: "Orgoglioso di portare avanti il lavoro del Drake, Enzo Ferrari". La SF90 sarà la monoposto di Sebastian Vettel e Charles Leclerc, apparsi molto emozionati durante l'unveiling.

Com'è fatta la nuova Ferrari?

Tinta rossa meno accesa, opaca, inserti neri e linee semplici, specialmente nell'ala anteriore per assecondare le nuove norme regolamentari sull'aerodinamica. Le novità della SF90 riguardano l'ala antariore più larga, e qualla posteriore più larga e alta. Passo più lungo e monoposto più "magra" nella parte posteriore. Il lavoro si è ovviamente concentrato sulla power unit, ma gli effetti del lavoro di tecnici e ingegneri lo scopriremo con certezza dai test di Barcellona e soprattutto a Malbourne per il via della stagione.

Di seguito tutta la cronaca dell'unveiling Ferrari

1 nuovo post

Leclerc a Sky Sport: "I miei obiettivi"

"Non penso alla pressione, ma sono concentrato sulla squadra e poi su me stesso per fare il miglior lavoro possibile. Voglio imparare alla svelta e fare un buon lavoro in generale".
- di Redazione SkySport24

Binotto: "Vettel rimane la guida per la Ferrari"

"Il sogno di ogni team principal è avere una coppia di piloti come questa. Non è problema, ma un'opportunità", ha detto il team principal della Ferrari in conferenza, rispondendo a una domanda su quale pilota punterà la Rossa quest'anno, tra il quattro volte iridato Sebastian Vettel e il giovane Charles Leclerc, al primo anno a Maranello come pilota titolare. Sul punto l'idea di Binotto è chiara: "Seb non ha nulla da dimostrare, rimane lui la nostra guida. Charles ha ancora da imparare, lo dice lui stesso. Avrà in Vettel un bel riferimento". Dunque, almeno a inizio stagione "in situazioni ambigue le preferenze saranno su Seb", spiega Binotto. Resta il fatto, ha detto il capo della gestione sportiva, "che la nostra priorità assoluta è far vincere la Ferrari. Spero di avere il problema di gestire due piloti davanti, fin dalla prima gara. Faremo del nostro meglio". 
- di Redazione SkySport24

Leclerc: "Posso imparare da Vettel"

"La Ferrari è un sogno che si è  avverato, ma questo è solo l'inizio dell'avventura. C'è ancora tanto  lavoro e tanto da imparare, ho Seb (Vettel, ndr) vicino a me per  aiutarmi: è un grande campione e posso imparare tanto da lui", dice il neo pilota della Rossa in conferenza stampa. "Ora non vedo solo l'ora di andare in macchina e provarla in pista",  sottolinea il monegasco. "Il colore rosso opaco? La rossa mi ha sempre affascinato, questa è una giornata speciale e il colore mi piace  molto. Sulla pista, poi, con i raggi del sole sarà ancora meglio. Ho  sempre avuto un rapporto speciale con l'Italia, essendo qui da quando  correvo con i kart, e fin da bambino cercavo sempre la macchina Rossa".
 
- di Redazione SkySport24

Vettel: "Voglio vincere"

"Voglio vincere il Mondiale. Questa è la mia missione e il motivo per cui sono qui". Sebastian Vettel è  determinato a conquistare il suo primo titolo iridato con la Rossa e, nella conferenza post unveiling, non fa un  mistero del suo obiettivo per il Mondiale 2019. "Durante le vacanze ho cercato di ricaricare le batterie, a casa sono stato tranquillo ma le  ultime settimane sono diventate sempre più intense. Oggi è stato il  culmine con la presentazione della monoposto, solo ieri abbiamo visto  la macchina completa per la prima volta. E' emozionante e non vedo  l'ora di essere in pista", aggiunge il pilota tedesco.
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
Binotto: "L'obiettivo è sempre quello di migliorare lo sviluppo, ma sta a noi. abbiamo analizzato le precedenti stagioni ed è un processo normale di apprendimento e di crescita. Credo che questa squadra sia più forte dello scorso anno e di quello ancora precedente"
- di Redazione SkySport24
Leclerc: "Emozionante, ho sempre avuto un rapporto speciale con l'Italia sin dai tempi dei kart. Un sogno avverato, ma è solo l'inizio dell'avventura e ho tanto da imparare. Seb è un grande campione e da lui posso imparare molto. Non vedo l'ora di andare in pista" 
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Sì, mi sono riposato e ho cercato di caricare le batterie. Sono stato a casa ed è stato bello per chi lavora tutto l'anno. Le ultime settimane sono diventate sempre più intense. Si vedono elementi nuovi della macchina e la presentazione è stato il culmine"
- di Redazione SkySport24
Binotto: "Uno degli obiettivi è divertirci in questa stagione"
- di Redazione SkySport24
Al via la conferenza stampa con Binotto, Vettel e Leclerc
- di Redazione SkySport24

Le caratteristiche della nuova SF90

Rosso opaco tendente al 'corallo' e una aerodinamica 'calibrata' ai nuovi regolamenti con la scritta "Mission Winnow" sul davanti: queste le caratteristiche principali della livrea nuova Ferrari SF 90 dedicata al 90esimo compleanno della Scuderia fondata nel 1920 dal 'Drake'. Ecco la scheda tecnica: la SF90 (sigla di progetto 670) è la 65^ monoposto realizzata dalla Ferrari per il campionato del mondo di Formula 1. La vettura è realizzata nel rispetto dei nuovi regolamenti che impongono diverse modifiche rispetto alle monoposto del 2018. Tra le più evidenti quelle alle ali anteriori e posteriori. L'ala anteriore è più larga e piu' semplice nei suoi profili aerodinamici, quella posteriore è più larga e alta. I deviatori di flusso sulle fiancate sono stati ridotti in altezza, mentre le prese d'aria dei freni anteriori sono state semplificate. Il peso complessivo della vettura sale a 743 Kg , con il pilota e suo equipaggiamento che devono obbligatoriamente pesarne 80. La quantità di carburante disponibile per la gara è salita da 105 a 110 Kg. La SF90 è la 6^ vettura della generazione ibrida della Formula 1 iniziata nel 2014.
- di Redazione SkySport24

Aspettando la conferenza stampa

Queste le parole di Vettel e Leclerc durante la presentazione della Ferrari SF90. Alle 14.30 la loro conferenza stampa. "Non ho la tuta e non posso mettermi nell'abitacolo - le prime impressioni di Vettel - Ma non vedo l'ora di salire sull'auto e partire, ogni volta è un'emozione incredibile. Come squadra siamo sulla strada giusta, speriamo di continuare a migliorare", ha aggiunto il pilota tedesco. Leclerc: "Sono incredibilmente emozionato di  partire con questa nuova avventura, ho sempre sperato di salire su una di queste auto. Sono cresciuto nella Ferrari Driver Academy che mi ha  aiutato enormemente a migliorare come pilota. Per me è una grande opportunità avere come compagno un campione come  Vettel. Credo sarà una stagione importante, la chiave è lavorare  assieme, credo ce la faremo".
- di Redazione SkySport24
La diretta streaming termina qui. Alle 14.30 la conferenza stampa dei piloti. Su Skysport.it le parole dei protagonisti e tutti gli approfondimenti sulla nuova Ferrari SF90.
- di Redazione SkySport24

Sky Sport F1 trasmetterà live i test del 18-21 febbraio

- di Redazione SkySport24

Carlo Vanzini: "Dalla Ferrari alla Williams di Kubica, sarà una stagione delle 'storie', per questo da non perdere"

- di Redazione SkySport24

Com'è fatta la nuova Ferrari: l'analisi di Matteo Bobbi

- di Redazione SkySport24

Il momento dell'unveiling Ferrari

- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
TUTTE LE FOTO DELLA NUOVA FERRARI: CLICCA QUI
 
- di Redazione SkySport24

I più letti