Formula 1 2019, test Barcellona: Day-3 a Leclerc, Ferrari in 1:16.231. Si ferma nel finale

Terza giornata dell'ultima settimana di test. Tempi bassi in mattinata con la gomma più morbida (C5). Sulla Ferrari ha girato solo Leclerc, che ha chiuso al comando in 1:16.231 ma si è fermato nel finale per un piccolo problema a uno scarico. Il monegasco ha stampato anche un notevole 1:17.2 con compound C2. Dopo l'incidente di Vettel, il team di Marenello ha fornito la spiegazione sul crash: rottura del cerchio sinistro. Incidente per Gasly, illeso

TEST BARCELLONA, DAY-4 LIVE

MONDIALE, CALENDARIO IN PDF

STAGIONE MOTORI SU SKY

Penultima giornata di test a Barcellona nel segno della Ferrari. Dopo l’incidente Vettel nel Day-2, la Rossa è scesa in pista con il solo Leclerc. Un cambio di programma e nessuna alternanza tra i piloti per consentire al monegasco di recuperare nella sua ultima giornata di collaudi quanto perso in precedenza. Dopo gli ottimi crono di Albon (Toro Rosso) e Norris (McLaren), Leclerc nel corso della mattinata ha stampato l’1:16.231 che lo ha lasciato al comando della classifica fino alla bandiera a scacchi. E' il miglior tempo dei test invernali, vicino alla pole di Hamilton del 2018 (1:16.173). Leclerc, che ha completato 138 giri, nel pomeriggio si è dedicato alla simulazione gara. Il numero “16” della Ferrari il suo tempo lo ha ottenuto con la gomma più morbida, la C5, ma va sottolineato soprattutto il 17:2 stampato con la media C2. Nell'ultima parte della sessione, però, la sua SF90 si è fermata per un piccolo problema a uno scarico: stop solo in via precauzionale. “Ieri abbiamo perso molto tempo, fa piacere essere davanti ma non vuol dire molto in questo contesto”, aveva detto il ferrarista in conferenza stampa. “Sicuramente c’è margine per migliorare. Nessun team sta spingendo al 100%", ha aggiunto, spiegando che al momento non ha la percezione della reale forza della Mercedes. Considerazione condivisibile dato che anche nel Day-3 le Frecce d’Argento non si sono esposte poi molto. Hamilton non è andato oltre l’1:18.097, decimo tempo (85 giri), mentre Bottas, che nel pomeriggio ha lavorato sulla simulazione con la W10, ha archiviato il Day-3 al tredicesimo posto in 1:18.862 (96 giri). Quarto tempo per la Red Bull di Gasly, dunque alle spalle di Leclerc, Albon e Norris. Paura per il francese, con la RB15 finita con una certa violenza contro le barriere di curva 9. Nessun problema per il pilota che ha poi parlato di suo errore. Di problemi ne ha avuti la Haas, scesa in pista con Grosjean solo negli ultimi trenta minuti a causa di un “inghippo” allo scarico individuato durante la pausa tra le due sessioni (nono, 16 giri). In precedenza aveva girato il compagno di squadra Magnussen (undicesimo, 53 passaggi).

Di seguito tempi e cronaca del Day-3

1 nuovo post
DAY-3, MIGLIOR TEMPO: LECLERC 1:16.231
- di Redazione SkySport24
BOX FERRARI: piccolo problema a uno scarico per Charles Leclerc. Questo il motivo del suo stop. Poteva rientrare ai box ma il team ha preferito fermarlo in via precauzionale.
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Tempi, giri e gomme nel dettaglio Pirelli
- di Redazione SkySport24
Tempi e giri: il quadro del Day-3
 
- di Redazione SkySport24
Tutti i tempi del Day-3:
1    
Leclerc         
Ferrari       
1:16.231
2
Albon
Toro
1:16.882
3
Norris
McLaren
1:17.084
4
Gasly
Red Bull
1:17.091
5
Ricciardo
Renault
1:17.204
6
Hulkenberg
Renault
1:17.496
7
Stroll
Racing
1:17.556
8
Giovinazzi
Alfa
1:17.639
9
Grosjean
Haas
1:17.854
10
Hamilton
Mercedes
1:18.097
11
Russell
Williams
1:18.130
12
Magnussen
Haas
1:18.199
13
Bottas
Mercedes
1:18.862
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI, TERMINA L DAY-3
- di Redazione SkySport24
SI GIRA, Grosjean subito in pista
- di Redazione SkySport24
La macchina di Leclerc non ha ancora fatto ritorno al box Ferrari: 5 minuti al termine dell sessione
- di Redazione SkySport24
Leclerc si è fermato con la SF90 su un lato del tracciato, nello stesso punto in cui si era fermata la Racing Point di Stroll
- di Redazione SkySport24
Si è fermato Leclerc
- di Redazione SkySport24
BANDIERA ROSSA
- di Redazione SkySport24
In pista Russell con la Williams: ben 139 giri per il britannico, un segnale incoraggiante per il team che la scorsa settimana ha cominciato con netto ritardo i suoi test pre Mondiale 
- di Redazione SkySport24
ULTIMI TRENTA MINUTI DEL DAY-3 A BARCELLONA
- di Redazione SkySport24
Leclerc riporta in pista la Ferrari: ha finora completato 128 giri
 
- di Redazione SkySport24
La Haas di Grosjean ha superato i problemi che l'avevano trattenuta ai box: 1:18.960, 5 giri per il francese
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Ricciardo tra i primi a tornare sul tracciato
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.