Formula 1, GP Australia: Vettel: "Faticato con le gomme". Leclerc: "Potevo passare Seb"

Formula 1

Quarto Vettel, quinto Leclerc. Non brillante il primo GP della stagione per la Ferrari. Il tedesco dopo Melbourne: "Perché ero così lento? Faticato con le gomme". Il monegasco: "Potevo passare Seb, ma il team ha deciso così" 

LA CRONACA DEL GP D'AUSTRALIA

LE CLASSIFICHE - REPLICHE SU SKY

"Oggi ho faticato con le gomme ma non so quale sia stato il problema, il motore ha funzionato bene. Nel complesso è stato un fine settimana difficile per noi. Anche se abbiamo preso buoni punti non era questo il risultato che volevamo". Queste le parole di Sebastian Vettel ai microfoni dopo il GP d'Australia. "Ci sono due motivi che hanno determinato questa situazione - ha proseguito il tedesco della Ferrari -, ora dobbiamo rimettere insieme le idee perché il Bahrain arriva in fretta. Oggi non potevamo fare di meglio. Non siamo contenti ma non credo che la macchina non fosse poi così male. Alla fine ero lento a causa delle gomme".

Leclerc: "Passare Seb? Scelta del team"

"Potevo andare a prendere Seb alla fine ma il team ha deciso di tenere le posizioni, come ho chiesto per radio. Lo capisco, era meglio evitare i rischi e non avremmo guadagnato nulla". Così Charles Leclerc,esordiente sulla Ferrari, racconta il finale di Melbpourne, dove era nelle condizioni di superare Vettel per conquistare il quarto posto. "Io avevo fatto una bella partenza ma poi mi sono trovato chiuso alla prima curva e per evitare problemi sono rimasto al quinto posto - ha aggiunto -. La macchina era abbastanza difficile da guidare all'inizio, è stato molto meglio il secondo stint. Ora dobbiamo analizzare i dati per capire meglio questa gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.