Formula 1, Binotto dopo il GP Belgio: "Felice per Leclerc, vittoria che fa bene a tutti"

Formula 1

La soddisfazione del team principal della Ferrari dopo il successo di Leclerc a Spa, primo stagionale della Rossa: "Abbiamo sofferto anche al muretto, ma l'importante era portarla a casa". E su Vettel: "Si è messo al servizio della squadra"

FESTA FERRARI, LA DIRETTA SETREAMING

IL SUCCESSO DI LECLERC A SPA - LE PAROLE DI LELCERC

LECLERC, LA STORIA DEL PREDESTINATO

FOTO. TOP 10 DEI PILOTI PIU' GIOVANI A VINCERE IN FERRARI

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

"Sono contento per Charles, per la squadra e i tifosi. E' stata una gara lunga, difficile e dura, abbiamo sofferto anche al muretto ma l'importante era portarla a casa. E' una vittoria che fa bene al morale". Così il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha commentato il successo di Leclerc a Spa e la prima vittoria stagionale della Scuderia. "Charles è andato forte per tutto il fine settimana. E' stato molto veloce e questo se lo e' meritato tutto questo primo posto sul podio - ha aggiunto Binotto -. Lo voleva anche per ricordare il suo amico Anthoine, da stamattina lo vedevo molto concentrato su questo". Binotto ha anche elogiato Sebastian Vettel, che si è 'sacrificato' per fare vincere il team: "Era importante rallentare Hamilton e piuttosto che essere quarti in ogni modo rischiano di perdere la possibilità di vittoria abbiamo preferito anticipare il pit stop di Seb, che si è messo al servizio della squadra". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche