Formula 1, Verstappen sulla RB16: "Primi giri positivi", Albon: "Sembra veloce..."

red bull
©Getty

Nella giornata di mercoledì è stata presentata la macchina della casa austriaca per il 2020. Dopo i primi giri in pista Verstappen ha commentato la RB16 sui social: "Impressioni positive, importante che tutto sia pronto per i test". Una battuta anche da parte di Albon: "Sembra veloce..."

FOTO: LA NUOVA RED BULL RB16

Giornata di presentazione per la Red Bull. La casa austriaca ha presentato via social la nuova monoposto, la RB16, con cui Max Verstappen e Alexander Albon affronteranno il Mondiale 2020, da seguire in esclusiva su Sky Sport F1. Sempre sui social del team, i due piloti hanno commentato le impressioni relative alla nuova Red Bull, provata per qualche giro in pista e con cui avranno modo di prendere ulteriormente confidenza nelle due sessioni di test, in programma tra il 19 e il 21 e tra il 26 e il 28 febbraio sul circuito di Montmelò (nei 6 giorni di test diretta dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 su Sky Sport F1). 

Verstappen: "Lavoro importante in vista di Barcellona"

Al termine del 'filming day' sulla nuova macchina, Max Verstappen ha dato le prime impressioni sulla nuova macchina: "E' stata la prima volta sulla RB16 e sono state molto positive. È importante che l’auto sia pronta e che riusciamo controllare il corretto funzionamento di tutti i pezzi della macchina prima di partire per Barcellona". E ha lasciato il suo invito ai tifosi della Red Bull e della F1: "Ci vediamo in pista a Montmelò".

 

Albon: "La RB16 sembra veloce..."

Spettatore privilegiato dei primi giri in pista di Verstappen sulla RB16 è Alexander Albon, che con un video sempre sul profilo Twitter ufficiale della Red Bull commenta il feeling del compagno con la nuova monoposto: "Max è in pista e l’auto sembra piuttosto buona! Guardate voi. Sembra abbastanza veloce…" scherza il pilota thailandese, che scalpita per tornare in pista al fianco del numero 33.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche