Formula 1, GP Australia: due membri del Team Haas e uno della McLaren in isolamento

coronavirus

Due membri del Team Haas e uno della McLaren, presenti a Melbourne per il primo GP della stagione in programma domenica, sono in auto-isolamento dopo aver presentato sintomi influenzali. Gli esiti del tampone per verificare l'eventuale positività al coronavirus sono attesi fra 3-5 giorni

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Due membri del team Haas e uno della McLaren, presenti a Melbourne per il Gran

Premio d'Australia previsto domenica 15 marzo, si sono posti in auto-isolamento dopo aver manifestato sintomi influenzali mentre vengono effettuati dei test per accertare se hanno contratto il coronavirus. Lo ha riferito un funzionario del team americano. "Due membri del personale hanno avvertito alcuni sintomi per cui si sono

sottoposti al controllo e poi hanno deciso di mettersi in auto-isolamento, come da procedura, in attesa dei risultati", ha detto un funzionario del team Haas. I tre mebri sono stati sottoposti al tampone per verificare un eventuale positività al Covid-19: i risultati sono attesi fra 3-5 giorni

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche