Wolff dopo il rinnovo di Hamilton con Mercedes: "Firmato presto per evitare distrazioni"

Mercedes
©Getty

Wolff coccola Hamilton, dopo la firma del prolungamento contrattuale fino al 2023: "Nel 2022 entriamo in una nuova era, nella nostra squadra non può esserci pilota migliore di Lewis"

GP AUSTRIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, si gode il rinnovo di Lewis Hamilton con Mercedes fino al 2023: "L'anno prossimo entriamo in una nuova era e nel nostro team non può esserci pilota migliore di Lewis. I risultati che ha ottenuto in F1 in questi anni parlano da soli e per l'esperienza che ha maturato, la velocità e l'abilità di guida è indubbiamente al top della carriera".

"Ora la lotta per il Mondiale"

Il pilota

Hamilton: "Grato al team, ora una nuova era"

Guai a evitare distrazioni: questa è una delle priorità di Wolff e uno dei motivi per cui è stato annunciato ora il rinnovo, nel sabato del GP d'Austria. "Siamo impegnati in una grande battaglia per il titolo, anche per questo volevamo arrivare presto alla firma del prolungamento del contratto di Hamilton, per non avere distrazioni in pista da adesso in avanti", aggiunge Wolff. Il futuro? "Finché Lewis sentirà il fuoco della gare potrà continuare finché vorrà con noi, l'ho sempre detto", ribadisce il team principal della Mercedes.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche