F1, GP Austria: vince Verstappen. Hamilton 4°, 5° Sainz e 8° Leclerc

©Getty

Max Verstappen bissa il successo al Red Bull Ring dello scorso weekend e allunga a +32 punti nel Mondiale su Hamilton, soltanto quarto al traguardo. Sul podio anche la Mercedes di Bottas e la McLaren di Norris. Sainz è quinto grazie alla penalità comminata a Perez. Leclerc, frenato da un duello al limite col messicano della Red Bull, chiude ottavo. Ben 8 piloti convocati dai commissari per un caotico ultimo giro: tutti assolti. Penalità per Raikkonen dopo l'incidente con Vettel

GLI HIGHLIGHTS DEL GP D'AUSTRIA

Max Verstappen su Red bull ha vinto il Gran Premio di Austria sul circuito Red bull Ring di Spielberg. Il pilota olandese ha condotto in testa tutta la gara, giungendo sul traguardo davanti a Valtteri Bottas (Mercedes) e a Lando Norris (McLaren). Quarto Lewis Hamilton (Mercedes) e quinto Carlos Sainz (Ferrari). Ottava l'altra Rossa di Charles Leclerc. In classifica generale Verstappen sale a 281 punti e allunga a +32  su Hamilton. 

Raikkonen penalizzato di 20''

Al termine del GP 8 piloti sono stati convocati dai Commissari. Sainz, Perez, Ricciardo, Leclerc, Gasly, Giovinazzi, Latifi e Mazepin hanno dovuto rispondere per non aver osservato le doppie bandiere gialle nell'ultimo giro. In serata è arrivata l'ufficializzazione: tutti assolti e classifica invariata. Ufficiale la penalizzazione di Kimi Raikkonen per l’incidente che lo ha visto protagonista con la sua Alfa Romeo in curva 4/5 con Sebastian Vettel. Ritenuto responsabile del contato, è stato punito con 20'' da aggiungere al suo tempo finale. Inflitti anche 2 penalty points. Nessuna penalità, invece, per George Russell della Williams.

 

 

Di seguito tempi e classifica del GP

 

1 nuovo post

- di Redazione SkySport24
La classifica definitiva del GP d'Austria dopo le investigazioni e le decisioni dei commissari. A Raikkonen l'unica penalità (20'' + 2 penalty points). 
- di Redazione SkySport24
Dei piloti sotto investigazione al termine del GP d'Austria, nessuno è stato penalizzato tranne Raikkonen (20'' + 2 penalty points). Il finlandese dell'Alfa aveva chiuso al 16° posto.
- di Redazione SkySport24
Nessuna azione nei confronti di Sergio Perez (Red Bull) che era tra i piloti investigati per per non aver osservato le doppie bandiere gialle nell'ultimo giro.
- di Redazione SkySport24
Nessuna sanzione per George Russell
Immagine
- di Redazione SkySport24
Penalità per Raikkonen per l'incidente con Vettel: drive-through per il finlandese dell'Alfa
- di Redazione SkySport24
9 PILOTI CONVOCATI DAI COMMISSARI- QUI GLI AGGIORNAMENTI - Sainz, Perez, Ricciardo, Leclerc, Gasly, Giovinazzi, Latifi e Mazepin sono stati convocati dai Commissari per non aver osservato le doppie bandiere gialle nell'ultimo giro. Alla lista precedente si aggiunge anche Raikkonen  per il contatto con Vettel in curva 5.
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Sono 32 ora i punti di vantaggio di Verstappen su Hamilton nella classifica Piloti. Per l'olandese della Red Bull anche il punto extra del giro veloce.
- di Redazione SkySport24
STATISTICHE POST GARA:
  • VERSTAPPEN: 15^ vittoria in Carriera (5^ quest'anno) EGUAGLIA Jenson BUTTON al 18° posto di tutti i tempi.
     
  • VERSTAPPEN: 50° podio in Carriera (8° quest'anno, 3° consecutivo) EGUAGLIA Jenson BUTTON al 16° posto di tutti i tempi.
     
  • VERSTAPPEN a 23 anni 9 mesi e 4 giorni diventa il pilota più giovane della storia a mettere a segno un GRANDE SLAM (pole, vittoria, giro veloce, tutta la gara in testa).
     
  • VERSTAPPEN: primo pilota con 4 vittorie sul circuito di Spielberg.
     
  • VERSTAPPEN: sequenza da 3 vittorie, la migliore in carriera. Finora nelle 147 gare dell’era Power Unit solo i piloti MERCEDES erano riusciti a vincere 3 gare di fila.
     
  • VERSTAPPEN ha condotto tutti e 142 i giri in programma al Red Bull Ring quest’anno.
     
  • BOTTAS (2°): 61° podio in Carriera (5° quest'anno)
     
  • MERCEDES: 247° podio.
     
  • NORRIS (3°): 4° podio in Carriera (3° quest'anno) EGUAGLIA Sam HANKS, Innes IRELAND, Heikki KOVALAINEN, Gunnar NILSSON, Jim RATHMANN, Derek WARWICK al 99° posto di tutti i tempi.
     
  • MCLAREN: 491° podio.
Dati a cura di Michele Merlino
- di Redazione SkySport24
Sainz chiude al 6° posto, ma dopo la penalità di Perez sale al 5° posto.
 
- di Redazione SkySport24
MAX VERSTAPPEN VINCE IL GP D'AUSTRA E VA IN FUGA!
- di Redazione SkySport24
Per Sainz un virtuale 5° posto data la penalità di 10'' che Perez deve scontare
- di Redazione SkySport24
Giro 71 di 71 - Sainz passa! Si prende il 6° posto, Ricciardo scivola al 5°
- di Redazione SkySport24
Giro 70 di 71 - Incontro molto "ravvicinato" tra Raikkonen e Russell
- di Redazione SkySport24
Giro 69 di 71 - Sainz vicino a Ricciardo per la 6^ posizione
- di Redazione SkySport24
Ferrari: 7° Sainz, 8° Leclerc
- di Redazione SkySport24
E' un incubo la zona punti per Russell, al momento sfumata dopo il sorpasso di Alonso
- di Redazione SkySport24
Giro 68 di 71 - Alonso si prende il 10° posto su Russell!
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche