20 aprile 2017

MotoGP 2017, la conferenza piloti dal GP di Austin

print-icon
Get

Valentino Rossi all'attacco del GP delle Americhe, terza tappa della stagione (Getty)

Nella tappa statunitense del Motomondiale occhi puntati su Vinales, che avverte: "Attaccheremo da subito". Marquez cerca il riscatto: "Serve una svolta", Rossi: "Sarà importante portare a casa dei punti". Chiusura in bellezza, con l'annuncio di matrimonio a sorpresa di Bautista

RIVEDI IL MEGLIO DELLA CONFERENZA

GUARDA LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA DEL WEEKEND

Terza tappa del Motomondiale: dopo Qatar e Argentina si scende in pista negli Stati Uniti, più precisamente sul circuito di Austin. Vinales al terzo GP guarda tutti dall'alto della classifica davanti a Rossi: 50 punti per lo spagnolo, 36 per il Dottore. Le due Yamaha hanno dimostrato di avere il miglior pacchetto tecnico nelle prime due gare, ma attenzione perchè quello in Texas è il regno di Marquez (sempre pole e vittoria) e le Ducati potranno sfruttare la grande potenza del desmodromico.

Rossi: "Tenere il passo di Maverick"

"I test invernali non sono stati fantastici, al via del Mondiale ho sofferto nelle prove libere, ma poi ho chiuso due buone gare. Questa è una pista molto particolare e difficile, ci sono molte curve, è molto esigente con le gomme. Mi accontenterei di fare punti o finire sul podio", spiega Valntino. Marquez favorito? "E' sempre molto forte su questa pista, ma dobbiamo concentrarci su noi stessi. Sarei soddisfatto anche di un podio prima di tornare in Europa, sarà importante portare a casa dei punti".

Il piano di Valentino

Vinales: "Spingere da subito"

Il leader del Mondiale ha tutto chiaro in testa: "Dobbiamo essere molto precisi e lavorare bene sulle gomme, guardando il record di Marc: è lui l'uomo da battere. Sappiamo che se diamo il 100% possiamo lottare per la vittoria. La moto ha funzionato molto bene nelle prime due gare, qui vogliamo spingere al massimo e lavorare sodo per la gara. Il momento critico in gara arriverà con gli ultimi 10 giri".

Vinales ci crede

Marquez: "E' il momento di cambiare"

Ha una grande voglia di risorgere invece Marquez: "Non è stato il miglior inizio di stagione, ma la cosa importante è che mi sento bene sulla mia moto. Questo è il circuito migliore per dare una svolta positiva a questa stagione. In Argentina sono caduto, ma ero in testa e mi sentivo forte. Dobbiamo migliorare e lavorare sodo. Penso positivo, siamo a un livello alto".

Marquez pronto al riscatto

Il fuori programma di Bautista

La parte riservata alle domande dei social ha visto protagonista il pilota spagnolo del team Ducati Aspar, che ha ricevuto un messaggio breve e semplice dalla fidanzata Grace: "Mi vuoi sposare?". Tra gli applausi Bautista ha svelato: "In realtà prima di partire per l'Argentina io ho chiesto a lei di sposarmi e lei ha detto di sì, quindi è così, ci sposeremo".

La programmazione del weekend, dalle prove libere alla gara di Moto3, Moto2 e MotoGP: tutto IN ESCLUSIVA su Sky Sport MotoGP HD (canale 208)

Venerdì
ore 16.00 Moto3 Libere 1
ore 16.55 MotoGP Libere 1
ore 17.55 Moto2 Libere 1
ore 20.10 Moto3 Libere 2
ore 21.05 MotoGP Libere 2
ore 22.05 Moto2 Libere 2

Sabato
ore 16.00 Moto3 Libere 3
ore 16.55 MotoGP Libere 3
ore 17.55 Moto2 Libere 3
ore 19.35 Moto3 Qualifiche
ore 20.30 MotoGP Libere 4
ore 21.10 MotoGP Qualifiche
ore 22.05 Moto2 Qualifiche
ore 00:30 Conferenza stampa Qualifiche

Domenica
ore 15:40 Warm Up
ore 18.00 Moto3 Gara
ore 19.20 Moto2 Gara
ore 21.00 MotoGP Gara


MotoGP 2017, tutti i video

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky