Moto3, Mugello: Bulega in seconda fila nonostante la caduta

MOTOGP

Brutta caduta nel corso delle qualifiche del Gran Premio d'Italia, ma grazie al lavoro dello Sky Racing Team VR46 Nicolò riesce a riprendere il via della pista e staccare il 5° tempo. Tredicesimo crono per Andrea Migno

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

MotoGP, orari in tv del GP di Mugello 2017

Qualifiche del Gran Premio d'Italia Oakley al Mugello vissute con il fiato sospeso. Nonostante una rovinosa caduta in uscita dalla curva del Correntaio, Nicolò Bulega riesce a risalire in sella e staccare il 5° tempo assoluto a soli 592 millesimi dal poleman Jorge Martin (il quale verrà penalizzato di 12 caselle in griglia), guadagnandosi un posto in seconda fila. Aspettando ulteriori comunicazioni da parte della direzione gara in materia di penalità comminate ad altri piloti, Andrea Migno archivia le qualifiche con il tredicesimo tempo.

Che impresa di Bulega e dello Sky Racing Team VR46!

Non al meglio della condizione fisica complice la brutta caduta di Le Mans, Nicolò Bulega e lo Sky Racing Team VR46 hanno vissuto momenti di apprensione nel turno unico di prove cronometrate al Mugello. Ritrovatosi in quel frangente 3° assoluto, il diciassettenne di Montecchio Emilia è incappato in un rovinoso highside all'uscita della curva del Correntaio dopo soli 15 minuti dall'inizio della sessione. Dopo un check-up al centro medico, grazie all'encomiabile lavoro dei suoi meccanici Nicolò è riuscito a risalire in sella nei conclusivi 4 minuti di attività, quanto basta per staccare il quinto tempo a poco più di 1/2 secondo dalla vetta.

Andrea Migno tredicesimo tempo

Con un "guizzo" nel finale Andrea Migno è riuscito a scalare posizioni in graduatoria siglando il 13° riferimento cronometrico a meno di 1" dalla pole. Per 'Mig' resta un convincente passo gara e la consapevolezza di poter rientrare nel plotone di testa che si giocherà podio e vittoria domani.

Warm Up e Gare in diretta TV

Copertura totale su Sky Sport MotoGP HD (anche su Sky Sport 1 HD e su Sky Sport Mix HD) del Gran Premio d'Italia Oakley. Domani spazio alle 8:40 con la diretta dei Warm Up, seguiranno le due gare: spegnimento del semaforo alle 11:00 per la Moto3, alle 12:20 la Moto2. In diretta anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 di Sky) qualifiche e gare.

I più letti