Rossi, il nuovo casco: "Mo je faccio er cucchiaio". E Totti ringrazia

MOTOGP

Una dedica a Totti e un ricordo anche per Hayden. Il pilota pesarese della Yamaha ha svelato come tradizione il casco per il GP d'Italia, ispirandosi al calcio. "Grazie, siamo tutti con te", la replica su twitter del capitano della Roma

RIVIVI  LA CRONACA DELLA GIORNATA DI QUALIFICHE

LA GRIGLIA DI PARTENZA - TUTTI I TEMPI

IL PROGRAMMA COMPLETO

Valentino Rossi rispetta la tradizione al Mugello. Il pilota della Yamaha ha svelato e mostrato la livrea speciale del suo nuovo casco per il Gran Premio del Mugello. Valentino in questa occasione ha scelto di dedicare un pensiero a Francesco Totti (vai allo speciale), che da poco ha dato il suo addio alla Roma, con la famosa frase del "10" pronunciata in Nazionale (Italia-Olanda, semifinale Europei 2000) prima di calciare un rigore: "Mo Je faccio er cucchiaio", con un Rossi stilizzato in maglia azzurra con il numero 46 e il pallone in mano. Ma il Dottore ha dedicato il casco anche a Nicky Hayden, da poco scomparso a seguito di un incidente in bicicletta.

La replica di Totti

Pronta la risposta di Francesco Totti, affidata ai social. Sul suo profilo twitter il capitano della Roma ha ringraziato valentino per il pensiero: "Grazie Vale e in bocca al lupo per domani! Siamo tutti con te!". E poi l'hashtag #mojefaccioilcucchiaio.

Il casco di Iannone

Anche sul casco di Andrea Iannone una dedica per Hayden. Una bandiera americana sovrapposta a al Tricolore italiano la scelta del pilota abruzzese per omaggiare lo statunitense.

I più letti