La nuova vita di Max Biaggi: "Mai più sulla moto, neanche per gioco"

MotoGp
max_biaggi_lapresse

Il 6 volte iridato in un'intervista al settimanale Oggi  spiega come sia cambiato il suo rapporto con la moto, dopo l'incidente che avrebbe potuto costargli la vita: "E' un pezzo di vita che credo di aver archiviato del tutto"

Nessun ripensamento: Max Biaggi in un'intervista al settimanale Oggi  conferma il proprio addio alle moto. "E' un pezzo di vita che credo di aver archiviato del tutto - spiega Biaggi - Negli ultimi anni ci salivo più per abitudine che per altro. Credo che non salirò più in sella neanche per gioco. Anche se ritengo la passione per la moto la mia emozione più intima. Non è mai stata una droga, ma un oggetto capace di regalarmi libidine, gioia e sentimento.

"Quello che mi è accaduto non riuscirò mai a dimenticarlo", aggiunge Biaggi, ancora alle prese con i postumi dell'incidente. "Non posso prendere decisioni sul futuro e mi vedo costretto a lavorare sodo per riacquistare la mia salute fisica". E sulla fidanzata Bianca Atzei dice: "All'inizio mi ha fatto penare? Diciamo che non sono stato subito il suo principe azzurro? Stiamo bene ed è un momento molto intenso del nostro rapporto ma credo che l'istituzione del matrimonio sia un po' retrò". Intanto cresce l'attesa per la tappa di Misano, che Max Biaggi seguirà con grande attenzione come scrive nell'ultimo post Instagram condiviso sul suo profilo ufficiale.

Impenna l'interesse per questo fine settimana di @motogp voi ci andrete a Misano ? #passion #lovebikes #motogp #moto3 #moto2 #speed

Un post condiviso da Max Biaggi (@maxbiaggiofficial) in data:

MOTOGP: SCELTI PER TE