MotoGP, GP Malesia: Marquez: "Ci manca la velocità per vincere"

MotoGp
Marc Marquez (Honda), partirà dalla settima casella sul circuito di Sepang - Foto: GettyImages

Il pilota spagnolo partirà dalla settima casella sul circuito di Sepang e la caduta durante la sessione lo ha costretto a cambiare moto: "Al momento non abbiamo il passo dell’Australia e non siamo competitivi per vincere la gara". Il GP domenica alle 8.00 in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e su Sky Sport 1 HD (canale 201). Partecipa al commento con gli hashtag #SkyMotori o #FusiDaMotogp. Passaggio all’ora solare: questa notte alle 3:00, lancette indietro di un'ora

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL GP DELLA MALESIA LIVE

DOVI: "FACCIO CIO' CHE VOGLIO QUANDO VOGLIO"

ROSSI: "PENSERO' SOLO ALLA MIA GARA"

LA CRONACA DELLE ULTIME LIBERE E DELLE QUALIFICHE

I TEMPI - LE CLASSIFICHE

MALESIA, MARQUEZ VINCE SE...

Il margine di vantaggio su Andrea Dovizioso permette al leader del mondiale di gestire senza affanni la rincorsa verso il titolo. Sono 33 le lunghezze che dividono Marc da Desmo-Dovi, a due gare dal termine. Marquez ha fatto capire, già in settimana, che Sepang non è propriamente uno dei suoi circuiti preferiti. Lo spagnolo, infatti, sarà costretto a difendersi da una Ducati che fa paura e da Dovizioso (terzo in griglia) estremamente in palla sul passo gara. E’ stato un sabato in chiaroscuro per il pilota della Honda che ha chiuso con il settimo tempo (1:59.694), complice anche una caduta durante la sessione che lo ha costretto a sostituire la moto, perdendo minuti utili per migliorare il giro. La sensazione è che il suo rivale sembra averne di più, almeno qui, anche se davanti tutti si è piazzata l’altra Honda di Dani Pedrosa.

"Non è un circuito favorevole, ma dobbiamo pensare a fare punti"

"Non abbiamo il passo dell’Australia e non siamo competitivi per vincere la gara, al momento. Ma non siamo neanche da settimo posto. La caduta durante il primo run di qualifica mi ha costretto a cambiare completamente i piani. Ho dovuto prendere la seconda moto e non mi sono sentito del tutto a mio agio. Ho fatto un buon giro, ma non abbastanza. Comunque il ritmo non è male. Cercherò di fare una buona gara. Non sarà facile perché qui le sensazioni cambiano continuamente, a seconda della temperatura, che piova o meno. Non è un circuito favorevole per noi ma dobbiamo pensare a fare punti qui, poi vediamo come succede. Come sempre darò il massimo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport