MotoGP, GP Valencia: Marquez-Dovizioso un confronto impensabile

MotoGp

Paolo Lorenzi

Andrea Dovizioso e Marc Marquez 2017 (Getty)
GettyImages-866574096__1_

Marquez–Dovizioso, la sfida, l’atto finale va in scena al Ricardo Tormo di Valencia. Diversi, diversissimi. Due caratteri diametralmente opposti che hanno dato vita al grande spettacolo della MotoGP 2017. Gara live domenica 12 novembre alle 14.00 su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e Sky Sport 1HD (canale 201)

LA PROGRAMMAZIONE

CHI VINCE IL MONDIALE? TUTTE LE COMBINAZIONI

LO SPECIALE MOTOGP

Marc Marquez e Andrea Dovizioso, il campione e lo sfidante, il fenomeno e l’outsider, nessuno avrebbe scommesso a inizio stagione su un finale con protagonisti loro due. O meglio, era quasi scontato pronosticarlo per lo spagnolo, decisamente meno per l’italiano che in MotoGP fino all’anno scorso aveva vinto una gara in tutto.

Due percorsi diversi e due caratteri diametralmente opposti: estroverso e solare il primo, più timido e riservato il secondo. Fenomenale sul filo di un equilibrio quasi magico lo spagnolo, impeccabile e razionale persino nella guida l’italiano, più metodico e analitico del suo avversario, spesso imprevedibile e reattivo come un felino. Eppure nei duelli diretti le qualità di Dovizioso hanno prevalso sul talento puro di Marquez, la tenacia, il duro lavoro e il metodo, in altre parole la testa, hanno battuto la fantasia, l’estro indiscusso, l’inarrivabile padronanza del mezzo.

Un confronto così era forse impensabile, ma non per questo è meno suggestivo e intenso, carico di attese, da gustare come un grande epilogo, degno di una stagione, comunque vada, memorabile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport