MotoGP 2018 Qatar, gli SkyTech di Mauro Sanchini

MotoGp

Gli SkyTech di Mauro Sanchini per tre aspetti del GP del Qatar: il duello tra Dovi e Marquez; le traiettorie della Yamaha di Rossi; la caduta di Lorenzo

Gli approfondimenti in Reparto Corse MotoGP ogni martedì alle 14.30 su Sky Sport24 (canale 200)

GP QATAR: VINCE DOVIZIOSO, 2° MARQUEZ, 3° ROSSI

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTE LE PAROLE POST GARA

Domenica a due facce per la Ducati nel primo Gran Premio della stagione, a Losail: da una parte la rimonta vincente di Andrea Dovizioso, che è scattato dal quinto posto ma con una gara di grandissima strategia è riuscito a conquistare la sua prima vittoria a Losail dopo un duello all'ultima curva con Marquez. Dall'altra l'uscita di scena anticipata di Jorge Lorenzo, caduto a 10 giri dal termine a causa di un problema al freno anteriore. Cosa sia successo di preciso, quale sia stato il problema della moto dello spagnolo lo spiega Mauro Sanchini attraverso SkyTech.

I 3 incroci pericolosi

Non è la prima volta che Marquez e Dovizioso si giocano una gara all'ultima curva. E non è la prima volta che il pilota Ducati riesce a spuntarla sullo spagnolo. Curiosamente sempre grazie alla stessa mossa: quell'incrocio che aveva già provato con successo lo scorso anno nei GP di Austria e Giappone. Sanchini mette a confronto i tre "incroci" Dovi-Marquez.

Rossi, prova ad "aggirare" i problemi di elettronica

Il GP di Valentino Rossi è stato più che positivo: dall'ottavo posto in griglia fino al gradino più basso del podio. Un risultato sorprendente, se si paragona a quello del compagno di squadra (Vinales, 5°). Ma soprattutto se si considera i problemi che al momento sembra avere la sua Yamaha rispetto alla concorrenza. Eccoli spiegati dal Sanchio. 

I più letti