MotoGP 2018 Qatar, gli SkyTech di Mauro Sanchini

MotoGp

Gli SkyTech di Mauro Sanchini per tre aspetti del GP del Qatar: il duello tra Dovi e Marquez; le traiettorie della Yamaha di Rossi; la caduta di Lorenzo

Gli approfondimenti in Reparto Corse MotoGP ogni martedì alle 14.30 su Sky Sport24 (canale 200)

GP QATAR: VINCE DOVIZIOSO, 2° MARQUEZ, 3° ROSSI

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTE LE PAROLE POST GARA

Domenica a due facce per la Ducati nel primo Gran Premio della stagione, a Losail: da una parte la rimonta vincente di Andrea Dovizioso, che è scattato dal quinto posto ma con una gara di grandissima strategia è riuscito a conquistare la sua prima vittoria a Losail dopo un duello all'ultima curva con Marquez. Dall'altra l'uscita di scena anticipata di Jorge Lorenzo, caduto a 10 giri dal termine a causa di un problema al freno anteriore. Cosa sia successo di preciso, quale sia stato il problema della moto dello spagnolo lo spiega Mauro Sanchini attraverso SkyTech.

I 3 incroci pericolosi

Non è la prima volta che Marquez e Dovizioso si giocano una gara all'ultima curva. E non è la prima volta che il pilota Ducati riesce a spuntarla sullo spagnolo. Curiosamente sempre grazie alla stessa mossa: quell'incrocio che aveva già provato con successo lo scorso anno nei GP di Austria e Giappone. Sanchini mette a confronto i tre "incroci" Dovi-Marquez.

Rossi, prova ad "aggirare" i problemi di elettronica

Il GP di Valentino Rossi è stato più che positivo: dall'ottavo posto in griglia fino al gradino più basso del podio. Un risultato sorprendente, se si paragona a quello del compagno di squadra (Vinales, 5°). Ma soprattutto se si considera i problemi che al momento sembra avere la sua Yamaha rispetto alla concorrenza. Eccoli spiegati dal Sanchio. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche