MotoGP 2018, GP Argentina. Aspettative e speranze per gli italiani

MotoGp

Paolo Lorenzi

Pecco Bagniaia e Lorenzo Baldassarri sul podio del Qatar, foto da Twitter Bagniaia)

Il Motomondiale è cominciato benissimo per i nostri piloti che arrivano a Termas de Rio Hondo da favoriti. In quattro edizioni della gara sudamericana già tre vittorie e altrettanti podi

Il GP sarà in diretta su SkyMotoGPHD con le qualifiche sabato alle 20.10 e la gara domenica alle 20.00. Tutto sul canale 208 di Sky

Tutti gli approfondimenti in Reparto Corse MotoGP ogni martedì alle 14.30 su Sky Sport24 (canale 200)

LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE

GLI ORARI DEL GP D'ARGENTINA

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Cinque italiani sul podio della prima gara, non succedeva dal 2003.
Allora l’apertura si disputava in Giappone. Altra pista, altri protagonisti, altre moto. MotoGP a parte si correva ancora coi due tempi nelle classi minori, 125 e 250. Il Qatar di quest’anno ha riportato il motociclismo italiano al ruolo di assoluto protagonista. Grazie alle vittorie di Dovizioso e Bagnaia, in MotoGP e Moto2, e grazie alle ottime prestazioni di Valentino Rossi, Lorenzo Baldassarri e Lorenzo Dalla Porta.

Con un inizio così è lecito aspettarsi di tutto nel gran premio d’Argentina, dove i nostri piloti hanno brillato più volte in passato. Rossi fu secondo nel 2017 e nel 2016 mentre nel 2015 vinse davanti ad Andrea Dovizioso che con la pista sudamericana ha un conto aperto: l’anno scorso fu steso da Aleix Espargaro e l’anno prima gli capitò sorte identica con Andrea Iannone. Poi ci sarebbe da considerare il promettente settimo posto di Bagnania del 2017, all’esordio in Moto2, e il quarto posto di Baldassarri.

Le aspettative sono alte, inutile nasconderlo, e da quando il Motomondiale è tornato in America Latina, nel 2014 a Termas de Rio Hondo, abbiamo già portato a casa tre vittorie e altrettanti podi. Oltre al già citato Valentino Rossi hanno vinto anche Romano Fenati in Moto 3 (2014) e Franco Morbidelli in Moto 2 (2017). In quattro anni un risultato di gruppo eccellente. La storia continua e il momento è favorevole.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche