user
06 giugno 2018

MotoGP, Danilo Petrucci sulla Ducati ufficiale dal 2019: sarà lui il compagno di Dovizioso

print-icon

Il pilota del team Pramac corona il suo sogno: correre con la moto ufficiale. Dopo l'addio di Jorge Lorenzo, la Ducati ha proposto un anno di contratto a Petrucci con opzione per il secondo. "Un sogno che si realizza", le sue prime parole

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

LORENZO ALLA HONDA - SYAHRIN RINNOVA CON TECH 3

Danilo Petrucci ha firmato con la Ducati ufficiale e nella prossima stagione affiancherà Andrea Dovizioso. Una decisione che la Ducati ha preso prima della firma di Jorge Lorenzo con la Honda. Come Skysport.it aveva già anticipato prima dell’inizio della stagione, l’idea della Ducati era sempre stata quella di ingaggiare Petrucci per sostituire Jorge Lorenzo nel caso il pilota spagnolo avesse faticato nelle prime gare della stagione. Danilo Petrucci così corona il suo sogno di approdare nel team ufficiale dopo 4 anni e sei podi con il team Pramac. Nelle ultime due stagioni il pilota italiano aveva già avuto modo di guidare la Desmosedici ufficiale. Contratto annuale per Petrucci con un’opzione per il secondo a favore nel team. La stessa condizione per Jack Miller che nel 2019 guiderà la Ducati ufficiale con il team Pramac.

Le parole di Petrucci

"Entrare a far parte della squadra ufficiale è un sogno che si realizza” ha dichiarato Danilo Petrucci. “E’ un grande onore diventare pilota del Ducati Team, soprattutto per uno come me che ha iniziato la sua carriera in Ducati come collaudatore di moto di serie. Prima di tutto vorrei ringraziare Paolo Campinoti e Francesco Guidotti, grazie ai quali quattro anni fa ho iniziato a correre con la Ducati nel Pramac Racing Team. Senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile. Ringrazio anche i dirigenti di Ducati e Ducati Corse – Claudio Domenicali, Gigi Dall’Igna e Paolo Ciabatti – che mi hanno sempre apprezzato, prima come persona e poi come pilota, e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura nel team ufficiale. Adesso il mio unico obiettivo è cercare di finire la stagione fra i primi cinque in classifica e poi cominciare la nuova avventura con il Ducati Team.".

Petrucci realizza il suo sogno: guiderà una Ducati ufficiale

MotoGP, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi