Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 giugno 2018

MotoGP, mercato piloti: il malese Hafizh Syahrin rinnova con Tech3 fino al 2019

print-icon

Contratto esteso fino al 2019 per il pilota, primo malese di sempre a correre in MotoGP. A punti in quattro GP sui sei nella stagione del suo debutto, si è dettto molto orgoglioso per la firma: "Lavorerò sodo per il prossimo anno e sarò ancora più preparato". Soddisfatto anche il numero uno dei francesi Hervé Poncharal: "È una persona speciale"

UFFICIALE: LORENZO-HONDA PER I PROSSIMI DUE ANNI

TECH3 E KTM INSIEME NEL 2019

Hafizh Syahrin ha rinnovato con il team Tech3, e proseguirà a correre in MotoGP con i francesi anche nel 2019. Fino all’anno scorso in Moto2, subito a punti nel primo GP del Qatar nel marzo scorso, addirittura tra i primi dieci in Argentina la volta successiva e a punti (anche al Mugello) per quattro volte su sei nella sua stagione di debutto. Prove convincenti, che hanno spinto la squadra di Hervé Poncharal a rinnovare il contratto del malese: “È difficile credere che tutto questo stia accadendo - ha detto Syahrin - prima di tutto, devo dire grazie a Hervé (Poncharal, ndr) per aver creduto in me e avermi dato l'opportunità di stare con la famiglia Tech3 e allo stesso tempo di unirmi alla famiglia Ktm. Un ringraziamento poi anche al mio manager Dato 'Razlan, che mi ha aiutato a realizzare questo sogno. Lavorerò sodo per il 2019 e sarò ancora più preparato e pronto. Sono incredibilmente felice di avere questa possibilità”.

Le parole di Poncharal

Un giorno speciale per Syahrin, che nella classifica piloti occupa momentaneamente la posizione numero 17, ma una grande soddisfazione anche per la Tech3, felice per aver evidentemente scelto il pilota giusto, nel segno del rinnovo di contratto: “Oggi è un giorno molto speciale per tutti noi - ha ribadito il numero uno del team Hervé Poncharal - Hafizh è salito sulla nostra moto, ed è subito stato molto più veloce di quanto si potesse pensare, siamo anche noi molto orgogliosi di quello che sta facendo. Essere il primo malese ad arrivare in MotoGP è già una grande soddisfazione per lui, è una persona molto speciale”.

MotoGP 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi