MotoGP, la conferenza dal GP di Assen. Rossi: "Yamaha lenta, con pazienza miglioreremo"

La conferenza piloti ad Assen apre la settimana dell'ottavo GP della stagione (foto da twitter)

Vale in conferenza ad Assen: "Non siamo migliorati come speravo nei test ma il tracciato è super, lotterò". Marquez: "Mondiale aperto, 5-6 piloti a duello per il titolo". Lorenzo fissa le priorità in Ducati: "Calma, umiltà e duro lavoro"

 

MOTOGP, GARA SPETTACOLARE: RIVIVI LE EMOZIONI DI ASSEN

 

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

E' stato il giorno della conferenza piloti, ad Assen, venerdì si scende in pista: MotoGP alle 9.50 con la prima sessione di prove libere. "Quello del Montmelò è stato un bellissimo fine settimana perchè ho aumentato ulteriormente il mio vantaggio" ha sottolineato il campione del mondo in carica Marc Marquez. "Nei test abbiamo anche fatto qualche passo avanti. Continueremo a lavorare per trovare l'assetto migliore. L'obiettivo ad Assen è il podio. Il Mondiale? E' lotta aperta a 5-6 piloti". Nessun progresso invece nei test per Valentino Rossi, lontano 27 punti in classifica da Marquez: "Non abbiamo avuto molto da provare, purtroppo, la moto sarà identica a quella con cui ho affrontato il GP di Catalunya. Non sono riuscito a migliorare i miei tempi nei test, ma dobbiamo farlo in fretta". Si parla di nuovi team satellite Yamaha: "Avere quattro moto sarebbe molto importante per il team, aiuta a migliorare, e sarei molto felice se nel progetto ci fosse Franco Morbidelli. Credo che possa essere molto forte in Yamaha. Spero non abbastanza da battermi ...". Ha battuto tutti negli ultimi due GP Jorge Lorenzo: "Ho vinto due gare, è vero, ma alla fine sono solo due, dobbiamo ancora vedere come ci adatteremo su molti circuiti. Dobbiamo restare calmi, umili e lavorare duro". Punta a tornare sul podio Johann Zarco: "Devo lavorare molto su di me, non c'è nulla da sviluppare sulla moto".

1 nuovo post

Rossi a Sky Sport MotoGP: "Test deludenti"

 
"Non abbiamo trovato niente con cui migliorarci, quindi dobbiamo ammettere che l'esito dei test è deludente, anche se è vero che non ci aspettavamo tantissimo. Soprattutto nell'elettronica, dove speramo di fare passi in avanti, non abbiamo trovato niente di nuovo. E' molto brutto che la mia vittoria risalga già a un anno fa e che sia anche quella della Yamaha".
- di Redazione SkySport24

Rossi: "Yamaha lenta, ci vuole pazienza. Miglioreremo"

 
Valentino nel post conferenza: "Mi sento più lontano che vicino a Marquez, purtroppo.  Di certo non mi arrendo, ci provo sempre, ma ci manca ancora un pochino. Abbiamo corso belle gare, ottenuto bei risultati, sono arrivato terzo non tanto lontano ma nemmeno abbastanza vicino per lottare per la vittoria. Mi piacerebbe migliorare ma farlo prima possibile, abbastanza velocemente. Purtroppo non siamo migliorati nei test, correrò con la stessa moto, non abbiamo trovato nulla. Ma ci sono altre possibilità prima della fine della stagione, altri test, siamo fiduciosi. Sto spingendo forte, come al solito la Yamaha va piano piano e bisogna avere pazienza, quando poi fanno le cose in Yamaha le fanno bene quindi speriamo di miglioreare. Sulla carta è un circuito favorevole, potremo essere veloci. Mi piacerebbe essere competitivo, lottare per vincere e farlo su tutte le piste, non solo qui ad Assen".
- di Redazione SkySport24

E' terminata la conferenza piloti, ora la giornata prosegue con tutti gli approfondimenti e le interviste esclusive di Sky Sport MotoGP.

- di Redazione SkySport24

Rossi: "Morbidelli in Yamaha? Potrebbe essere molto forte"

 
"Ho trascorso molto tempo con Franco, so che può essere molto veloce anche in MotoGP. Lo ha già dimostrato, ha fatto delle buone gare e credo che possa essere molto forte in Yamaha. Spero non abbastanza da battermi..."
- di Redazione SkySport24

F1 ad Assen? Rispondono Marquez, Rossi e Lorenzo

 
Marquez: "F1 ad Assen sarebbe velocissima, ci sono tante curve veloci e potrebbero fare un minuti di tempo sul giro. Fa sempre bene sapere se c'è l'interesse della F1".
Rossi: "Spero che non venga la F1. La F1 ha tanti tracciati utilizzati solo per le auto. Qui storicamente ci sono state solo le moto. Per noi sarebbe meglio per salvaguardare l'asfalto, per evitare irregolarità".
Lorenzo: "Sono d'accordo con Vale, sarebbe strano se la F1 corresse su questo circuito. Sia per le irregolarità dell'asfalto, sia perchè dovrebbero anche modificare la pista".
- di Redazione SkySport24
Marquez: "Sono convinto di me e della squadra. Iniziamo sempre il weekend puntando a lottare per la vittoria, poi vedremo come andrà il fine settimana. Abbiamo dimostrato di essere veloci in condizioni diverse su circuiti diversi, ci aspettiamo di essre competitivi anche qui".
- di Redazione SkySport24

Lorenzo: "Calma, umiltà e duro lavoro"

 
"Mi chiedono il titolo? Io posso chiedere anche una casa nei Caraibi o una Ferrari... Tutti vogliamo lottare fino alla fine per il titolo, ma bisogna essere calmi e umili. Abbiamo vinto due gare, è vero, ma allla fine sono solo due, dobbiamo ancora vedere come ci adatteremo su molti circuiti, abbiamo ancora tanto da dimostrare. Dobbiamo restare calmi, umili, e lavorare duramente".
- di Redazione SkySport24

Lorenzo: "Grande carica dopo le due vittorie"

 
"Sono molto fiducioso, arrivo da due vittorie, abbiamo un buon passo. Affrontiamo la gara con ottimismo. Ho avute tante difficoltà e ho lavorato tanto alla ricerca dei dettagli, sembra ne sia valsa la pena, è stata una grande emozione la vittoria al Mugello".
- di Redazione SkySport24

Crutchlow: "Migliorare in avvio"
 

"Essere ottimisti e lavorare bene con la squadra, come abbiamo fatto fin adesso. Questa è la chiave del weekend. A Barcellona test positivi. Il problema per noi forse è più che altro la prima parte della gara, ci stiamo concentrando su questo. E' un circuito in cui bisogna osare, andare all'attacco...".
- di Redazione SkySport24

Zarco: "Importante lavorare bene sui dettagli da subito"

 
"Sembra che ci siano condizioni pià stabili rispetto all'anno scorso, questo è importante. Dobbiamo essere concentrati e freddi fin dall'inizio, riuscendo a lavorare bene sui dettagli in vista della gara. Il lavoro nei test? Devo lavorare molto su di me, non c'è nulla da sviluppare sulla moto".
- di Redazione SkySport24

Rossi: "Purtroppo non sono riuscito a migliorare i miei tempi nei test"

 
"Non abbiamo avuto molto da provare nei test, non abbiamo grandi novità. Speravo di riuscire aa migliorare un po', invece non abbiamo visto grandi progressi. Di fatto non sono riuscito a migliorare i miei tempi. Il tracciato però è fantastico, mi piace molto, è uno di quelli su cui lavoro molto bene. Le previsioni meteo sono ottimistiche, ottimo, proveremo a lottare. Vengo da una serie di podi, cercherò di proseguire su questa strada. Nuovi team satellite Yamaha? Avere 4 moto sarebbe molto importante per la Yamaha, aiuta a migliorare, e sarei molto felice se nel progetto ci fosse, come sembra, Morbidelli".
 
- di Redazione SkySport24

Marquez: "5-6 piloti in lotta per il titolo"

 
"Montmelò è stato un bellissimo weekend perchè abbiamo aumentato ulteriormente il nostro vantaggio. Lunedì abbiamo anche fatto qualche passo in avanti con la moto. Continueremo a lavorare per trovare l'assetto migliore. Ora siamo qui ad Assen, un circuito che mi piace, soprattutto nell'ultima parte. Non è uno dei migliori ma mi diverto, riesco a guidare bene ed essere continuo. Cercherò di essere sul podio. La lotta per il titolo? E' una lotta aperta a 5-6 piloti".
- di Redazione SkySport24
Al via la conferenza, live su Sky Sport MotoGP HD (canale 208)
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Intercettato anche Marc Marquez:  "Ci aspettiamo che la Yamaha faccia molto bene questo weekend. Io ci sono, posso difendermi bene lottando con i migliori e puntare al podio. Per il primo anno sembra che si corra sull’asciutto, vedremo. Anche la Ducati ha fatto grandi passi in avanti".
- di Redazione SkySport24

In attesa del via della conferenza, Dovizioso parla a Sky Sport MotoGP: "L'anno scorso siamo stati particolarmente veloci, ero abbastanza lontano dal gruppo ma sono riuscito a recupertare posizioni. Mi aspetto di essere particolarmente veloce qui in Olanda. E' vero, non sta funzionando tutto bene come l’anno scorso, ma dobbiano continuare a lavorare cercando di adattarci al meglio alle novità di quest'anno. Ci sono piccole differenze nelle gomme e nelle moto, che si sono evolute. Il Mondiale è aperto, non sono preoccupato dalla distanza dalla vetta".

- di Redazione SkySport24
 
Dopo 7 gare Marquez è il leader del Mondiale, inseguito proprio da Valentino Rossi (-27): ecco le classifiche di MotoGP, Moto2 e Moto3.
- di Redazione SkySport24

 

Marquez: "Rossi a 39 anni fa cose irripetibili"

 
Intervistato da Marca, il campione del mondo uscente esalta Valentino: "Essere paragonato a lui è incredibile. Difficilmente si potrà ripetere ciò che sta facendo lui a 39 anni"
- di Redazione SkySport24

Dovizioso: "Mondiale aperto, non sono preoccupato. Lavoriamo sui dettagli"

Prima della conferenza stampa, ai microfoni di Sky Sport MotoGP ha parlato Andrea Dovizioso: "L'anno scorso siamo stati particolarmente veloci, ero abbastanza lontano dal gruppo ma sono riuscito a recuperare posizioni. Mi aspetto di essere particolarmente veloce qui in Olanda. E' vero, non sta funzionando tutto bene come l’anno scorso, ma dobbiano continuare a lavorare sui dettagli cercando di adattarci al meglio alle novità di quest'anno. Ci sono piccole differenze nelle gomme e nelle moto, che si sono evolute. Il Mondiale è aperto, non sono preoccupato dalla distanza dalla vetta".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche