MotoGP, GP Brno, Valentino Rossi 2° in qualifica: "In difficoltà sul passo gara"

MotoGp

Rossi in prima fila in Repubblica Ceca: "Dovrò cercare di restare attaccato con i denti a Dovizioso e Marquez, che ne hanno più di me. Ora viene il difficile"

TEST BRNO, IL RACCONTO LIVE

IL TRIONFO DI DOVIZIOSO A BRNO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Soddisfatto a metà Valentino Rossi, dopo aver terminato le qualifiche sul circuito di Brno con il secondo tempo (1'54.956) alle spalle di Andrea Dovizioso. "Con le gomme nuove nel giro secco sono performante", spiega il pilota della Yamaha, secondo anche nella classifica a 46 punti da Marquez, "Però il passo gara non è un gran che, la moto scivola tanto. Per questo diventa fondamentale partire davanti. Dovizioso e Marquez (che vedendo i tempi delle prove è il pilota messo meglio) ne hanno di più, dovrò cercare di restargli attaccato con i denti. Ora viene il difficile". La scelta della gomma rimane il rebus da sciogliere: "Per ora siamo indecisi, dipenderà dalla temperatura. Abbiamo ancora una notte e un warm-up per provare a migliorare e trovare la gomma che va meno peggio".

"Credo sia stato un errore non aver provato la dura ieri", sottolinea Valentino in conferenza, "Forse con più giri avrei potuto capirla meglio. In ogni caso oggi l'ho fatto, il problema è che non sono molto veloce. Un azzardo in gara? Di solito non sono molto contento di farlo… Si sa che se monti la soft sei più veloce, ma mi troverei in maggiore difficoltà nel finale. In caso di temperature più basse scegliere potrebbe essere più semplice. Vedremo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche