La madre di Romano Fenati: "Mio figlio minacciato di morte"

MotoGp

In un'intervista a "QS-il Resto del Carlino", la madre di Fenati difende il figlio dopo il folle episodio di Misano: "Manzi ha provato più volte a buttarlo giù, mio figlio è stato provocato, dopo la gara ha anche ricevuto minacce di morte, ma devo ammettere che il suo gesto è stato sbagliato"

FENATI TORNA IN MOTO3 NELLA PROSSIMA STAGIONE

LE SCUSE DI FENATI: "NON SONO STATO UN UOMO"

Il tris di vittorie italiane a Misano è stato macchiato dal folle gesto di Romano Fenati. Il pilota ascolano, nel corso della gara di Moto2, ha affiancato Stefano Manzi dopo qualche scaramuccia in pista. Fenati ha toccato il freno della moto di Manzi mentre i due viaggiano a oltre 200 kilometri orari, rischiando di far cadere l’avversario. Una reazione sconsiderata, un’immagine che macchia l’immagine di questo sport. A prendere le difese di Romano ci ha pensato la madre, Sabrina Fenati, che racconta a QS-il Resto del Carlino le ore complicate dopo il gesto assurdo del figlio: "Manzi ha provato più volte a buttarlo giù e questa cosa mi è dispiaciuta molto, visto che i due ragazzi dovrebbero essere compagni di squadra nella prossima stagione", spiega la mamma del pilota. Fenati e Manzi, infatti, dovevano essere schierati da MV Augusta nel 2019 ma oggi è arrivato il dietrofront del Team, che ha escluso Fenati dal progetto futuro. "Mio figlio è stato provocato, ma devo ammettere che il suo gesto è stato sbagliato - prosegue la madre - Probabilmente aveva in corpo tanta adrenalina, tutti conosciamo il suo caratterino. È caduto nelle provocazioni. Ciò che mi rattrista è il fatto che ci siano arrivate delle minacce di morte. Qualcuno ha anche offeso la sua ragazza. Tanti ascolani hanno attaccato Romano e, nella maggior parte dei casi, si tratta di persone che generalmente si comportano peggio di lui. Chi critica questo ragazzo non sa che lui è molto buono, alle sue spalle c'è una famiglia", conclude Sabrina Fenati. Dopo questo gesto, Fenati è stato squalificato per due gare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche