user
04 novembre 2018

MotoGP, GP Malesia. Dovizioso: "Lorenzo è sempre uguale, travisa le cose"

print-icon

Sul botta e risposta nato in seguito al forfait di Lorenzo, Dovizioso chiarisce: "Parlare con lui? Perchè dovrei? Non gli ho puntato il dito contro e non ho tempo per pensare a queste cose. Lui dà troppa importanza a ciò che viene scritto e che magari viene detto in modo diverso"

Moto2, Bagnaia campione del mondo. Gara in replica su Sky Sport MotoGP alle ore 13, 16, 20 e 23

POLEMICA DOVI-LORENZO, JORGE: "E' UN INVIDIOSO"

MOTO2: BAGNAIA CAMPIONE DEL MONDO

MOTO3: MARTIN, GARA E TITOLO

GP MALESIA, GUIDA TV: LE REPLICHE - LE CLASSIFICHE

Prosegue la polemica-non polemica tra Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Non polemica perché è Dovizioso a definirla tale, chiarendo di non avere additato nulla al compagno di squadra. Ma facciamo un passo indietro ricostruendo la situazione. Ieri, in merito al forfait dello spagnolo, Dovizioso aveva dichiarato: "Non conosco i dettagli, sono situazioni un po' strane in generale. Situazioni che capitano spesso in Ducati o con certi piloti". Lorenzo aveva poi risposto su twitter: "Sei un vero gentiluomo", aggiugendo "Chi è Dovizioso? Un campione del Mondo. Della 125. Invidioso e opportunista", nel rispondere a un follower. Oggi, al termine del GP in Malesia, Dovizioso taglia corto sull'argomento: "Perché dovrei parlare con Jorge? Io non perdo tempo in queste cose. Non ho fatto una polemica come invece è stato detto, poi lui dà troppa importanza a quello che viene scritto, che magari è stato detto in modo diverso. Non ho puntato il dito contro nessuno e non ho tirato fuori il suo nome. Non avevo alcun problema ieri, non ce l'ho adesso".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi