Alex De Angelis torna in sella: in MotoE nel 2019

MotoGp

Il pilota di San Marino il prossimo anno correrà nella Coppa del Mondo FIM MotoE per il team Alma Pramac; la seconda moto è stata affidata a Joshua Hook, Campione del Mondo Endurance 2017/18

LA GUIDA ALLA MOTOE

GP VALENCIA, LE PAROLE DEI PILOTI

La griglia di partenza della prima edizione della Coppa del Mondo FIM MotoE è quasi completa. Dopo gli annunci di Bradley Smith con il team One Energy Racing, di De Puniet e Canepa nella sua line-up LCR, di Gibernau che a 45 anni rientra in pista “sul serio” con Pons Racing, oggi è arrivata l’ufficializzazione di Alex De Angelis e Joshua Hook che scenderanno in pista per Alma Pramac (team Indipendente di riferimento per Ducati in MotoGP).

De Angelis, classe ’84, oggi talent Sky Sport MotoGP, ha iniziato a correre nel Motomondiale nel 1999, conquistando quattro vittorie e 39 podi nelle classi 125cc e 250cc con un titolo mondiale 125cc sfiorato nel 2003 (secondo). In MotoGP la sua miglior stagione è stata il 2009 quando ha chiuso il mondiale nella top 10 (ottavo con la Honda), mentre in Moto2 va ricordato il quarto posto finale del 2011.
“Sarà senz’altro elettrizzante” -  dice Alex - “Può sembrare un gioco di parole ma non lo è. Sono entusiasta di fare parte di questo progetto e mi fa molto piacere tornare a far parte di questa squadra con la quale ho già avuto un’esperienza molto felice a Laguna Seca nel 2013 (in sostituzione di Andrea Iannone sfiorando la Top 10 in sella alla Ducati Desmosedici GP). È un team molto professionale e sicuramente potrà darmi quell’aiuto in più per poter fare bene. Sono fermo da un anno e per questo ho tanta voglia di arrivare a Jerez per tornare in pista: sarà un buon rodaggio per me sia per la nuova moto. Vorrei rivolgere un sentito ringraziamento a Paolo Campinoti e Francesco Guidotti per avermi dato questa possibilità. Conosco bene il profondo spirito racing del team e farò di tutto per ottenere grandi risultati”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche