Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 gennaio 2019

MotoGP, Ktm: Pedrosa deve operarsi, non parteciperà ai test invernali

print-icon

Il nuovo collaudatore della Ktm soffre di una doppia frattura alla clavicola destra e dovrà sottoporsi a un intervento che lo terrà lontano dalle piste per alcuni mesi

HONDA 2019, TUTTO SULLA PRESENTAZIONE - DUCATI, SVELATA LA GP19

MOTOGP 2019, IL CALENDARIO DELLE GARE - I TEST - LE PRESENTAZIONI

Dani Pedrosa dovrà cambiare i propri piani: è costretto a rinunciare alle sessioni di test invernali con la Ktm a causa di una doppia frattura alla clavicola destra. Nessun incidente per il pilota spagnolo, solo la diagnosi per una frattura da stress di un osso che nel corso degli anni ha subito vari interventi e soffre di osteoporosi. La novità è che per rigenerare lìosso l'equipe medica di Pedrosa userà delle cellule staminali, un procedimento che dovrebbe risolvere il problema ma che richiederà una lunga convalescenza. Dani Pedrosa ha comunque rassicurato team e tifosi sul fatto che la sua carriera da collaudatore non è a rischio.

"Al top per il progetto Ktm"

"Ho subito una doppia frattura alla clavicola, una cosa che non mi sarei mai immaginato, facendo un semplice sforzo", spiega Pedrosa. "Durante la mia carriera ho sofferto diverse rotture in questa stessa zona, come l'ultima volta che me la ruppi in tre parti. La parte centrale dell'osso non ha sufficiente afflusso di sangue e a causa di questo si è generata una osteoporosi. Da qui, la rottura e l'intervento. Voglio ringraziare la Ktm per il suo appoggio e sostegno durante il mio pieno recupero, è un progetto importante quello nel quale sono coinvolto. Per questo voglio essere al 100% della forma", ha aggiunto Pedrosa.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi