Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
29 gennaio 2019

Hamilton, il team Yamaha Petronas non esclude un futuro in MotoGP per Lewis

print-icon

Petronas, sponsor della Mercedes in Formula 1, è sbarcato anche in MotoGP. L'ipotesi di Hamilton in sella a una M1 non sembra più così lontana. "Non sarei sorpreso di vedere Lewis nel Motomondiale", ammette Razali, CEO del Circuito di Sepang e team principal della Yamaha SRT. Morbidelli: "Se Lewis vuole provare la mia moto, allora io voglio provare la sua Formula 1"

FOTO: LA YAMAHA 2019 - ROSSI: "MI ASPETTO MOLTO DA QUESTA MOTO"

LA PRESENTAZIONE DELLA YAMAHA PETRONAS

FOTO. HAMILTON PROVA LA YAMAHA R1 A JEREZ

Il futuro di Hamilton sarà in MotoGP? I fan del Motomondiale sognano di vedere il campione della Mercedes competere anche sulle due ruote. Un sogno che, pian piano, sembra prendere corpo. Tanti piccoli indizi fanno chiaramente capire come Lewis abbia un’affinità speciale con le moto. Prima i test con la Yamaha R1 a Jerez lo scorso dicembre (insieme ai piloti del Pata Yamaha WorldSBK, Alex Lowes e Michael van der Mark), poi l’invito di Valentino Rossi al Ranch. Senza parlare della passione che il 5 volte campione del mondo di Formula 1 prova per le moto: è facile trovare sui social foto di Lewis in sella. Adesso che Petronas, sponsor della Mercedes in Formula 1, è sbarcato anche in MotoGP con la Yamaha, Hamilton sembra virtualmente ancora più vicino al Motomondiale.

Morbidelli: "Hamilton in moto? Allora io voglio provare la sua Formula 1"

Ad alimentare i sogni ci pensano nuove dichiarazioni. Razlan Razali, CEO del Circuito di Sepang e team principal del team Yamaha Petronas, ha esposto a crash.net la possibilità che Hamilton possa provare una M1: "Lavorando con Petronas posso dire che sono molto determinati, non sarei sorpreso di vedere Lewis in MotoGP". L’invito è confermato anche dai due piloti del team Yamaha Petronas. Franco Morbidelli: "Se Lewis vuole provare la mia moto, allora io voglio provare la sua Formula 1", scherza il pilota italo-brasiliano. "Nessun problema, piacerebbe anche a me vedere Hamilton in MotoGP”, aggiunge Fabio Quartararo. Il corteggiamento prosegue anche sui social. La Mercedes pubblica su Twitter la foto della Yamaha Petronas, il team di MotoGP replica scrivendo: "Non vediamo l’ora di vedere la vostra nuova livrea per il 2019".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi