Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 giugno 2019

MotoGP, GP Catalunya. Valentino Rossi re di Barcellona: 7 vittorie e 14 podi in top-class

print-icon

Montmeló può essere la pista giusta per Rossi per trovare il riscatto dopo la caduta al Mugello. Nessuno ha vinto quanto Valentino a Barcellona: 7 vittorie e 14 podi in top-class. È uno dei due circuiti in cui ha conquistato 10 successi tra tutte le classi. Ecco tutte le statistiche del GP di Catalunya

MOTOGP, LA GARA LIVE

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP

GUIDA TV - CLASSIFICA - CALENDARIO

Il circuito di Barcellona ospiterà per la 28° volta un weekend del motomondiale. Il primo si svolse nel 1992 (un anno dopo la Formula 1) e da allora si è sempre corso qui. Solo Jerez (dal 1987), Mugello (dal 1991) ed Assen (dal 1949) hanno una presenza continuativa più lunga al momento. La Yamaha è il team più vincente qui con 12 successi, davanti alla Honda con 10; sul versante dei piloti, Valentino Rossi domina le statistiche con 7 vittorie e 14 podi in top-class; condivide il record di pole qui con Doohan: 4. Per la Ducati è un circuito rappresentativo del livello di competitività raggiunto negli ultimi anni: nel 2017 e 2018 hanno interrotto un trend che aveva visto vincere solo Honda e Yamaha per 9 anni consecutivi (2008-2016).

Lo spareggio Italia-Spagna

Il Catalunya è un tracciato emblematico della rivalità tra piloti italiani e spagnoli: l'anno scorso Lorenzo ha riportato il bilancio in parità: 10 vittorie per ciascuna nazione. Questo duopolio è talmente importante che l'ultimo successo di un pilota di un altro paese è quello di Stoner nel 2011.

La spina nel fianco di Marquez

Il capofila del mondiale, Marc Marquez, è salito sul podio qui in cinque occasioni su sei, ma solo in un caso è risultato il vincitore, nel 2014. Nelle ultime tre edizioni, tre secondi posti, dietro a tre piloti diversi: Rossi nel 2016, Dovizioso nel 2017 e Lorenzo nel 2018.

L'impresa di Dovizioso

Come per Marquez, anche per Dovizioso il bottino è di una sola vittoria al Catalunya: due anni fa vinse dal settimo posto in griglia. Una piccola impresa, perché è l’unico successo in questo circuito giunto da una partenza dalla terza fila. Anche Alex Crivillé vinse dalla settima posizione, nel 1999, ma allora il settimo posto valeva la seconda fila dello schieramento (le file erano da 4 piloti).

Valentino 10 e lode

Il campione di Tavullia sta attraversando un periodo difficile con la sua Yamaha, ma questo potrebbe essere il circuito del riscatto: il suo rendimento qui è stellare. È uno dei due circuiti in cui ha vinto 10 volte in tutte le classi con Assen, ha sempre messo a segno punti in top-class (18 volte su 18: sempre nei primi 8 al traguardo) ed il suo unico ritiro risale alla gara delle 125cc…di 23 anni fa! Con questo ruolino di marcia impeccabile, Barcellona sarà quindi un vero e proprio banco di prova per sondare il polso della Yamaha.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi